“RIDERE D’AGOSTO… MA ANCHE PRIMA”: CABARET E TANTE RISATE CON LA RASSEGNA ESTIVA DEL TEATRO GARAGE

Di il 12 Giugno 2019

Il festival genovese più longevo ritorna con 24 appuntamenti tra teatro, cabaret, musica, danza e una speciale rassegna dedicata ai bambini. Tra i protagonisti Moni Ovadia, Dario Vergassola, Bruciabaracche, Enzo Paci, Oblivion e Mario Zucca.

GENOVA – Ritorna, puntuale, l’appuntamento con la rassegna estiva della comicità genovese, che ha visto transitare, nelle passate 28 edizioni, comici di spessore nazionale del calibro di Luciana Littizzetto, Claudio Bisio, Aldo Giovanni e Giacomo, Ale e Franz. Showmen oggi apprezzatissimi, che hanno usato “Ridere d’agosto… ma anche prima” come trampolino di lancio per una carriera ricca di successi. L’appuntamento con l’inaugurazione della rassegna realizzata dal Teatro Garage è per sabato 22 giugno, ma le risate con i maggiori comici, attori e cabarettisti del panorama regionale e nazionale continuano fino al 3 agosto.

“Ridere d’agosto… ma anche prima”, giunto alla 29a edizione, è il festival cittadino più longevo, diventato negli anni un appuntamento fisso dell’estate genovese grazie al fitto programma di cabaret, teatro, musica e danza. Quest’anno, ad animare le calde serate genovesi ci penseranno, tra gli altri, gli eterni Moni Ovadia, Dario Vergassola ed Enzo Paci, gli scoppiettanti Bruciabaracche (che annunciano: “Si tratta della prima e unica data del nostro tour mondiale. Promettiamo di farvi sbellicare”), e ancora Oblivion, Mario Zucca, Massimo Olcese e molti altri.

Come ogni anno, gli spettacoli si divideranno tra i palcoscenici di Villa Imperiale, sede storica della rassegna destinata alle rappresentazioni più specificamente teatrali, e del Porto Antico, con la consueta Piazza delle Feste e l’Isola delle Chiatte, dove avrà luogo il laboratorio teatrale per bambini. Ma “Ridere d’agosto” toccherà anche l’Arena del Mare, destinata ad ospitare i Bruciabaracche nella serata di venerdì 2 agosto.

Bruciabaracche, venerdì 2 agosto

Abbiamo allargato ulteriormente il programma: – spiega Lorenzo Costa, direttore artistico del Teatro Garage – non solo teatro comico, ma anche danza e musica. Sarà presente una grandissima cantante blues. Fondamentali anche i quattro appuntamenti con ‘Ti racconto una fiaba d’estate’, il laboratorio teatrale interattivo per i bambini che si svolge sull’Isola delle Chiatte al Porto Antico”.

È proprio la rassegna dedicata ai più piccoli, “Ti racconto una fiaba d’estate”, ad aprire il Festival: sabato 22 giugno alle 21.00 a Villa Imperiale debutterà “La leggenda di Fantaghirò”, una rilettura della leggendaria eroina medievale a cura di Fiorella Colombo e Fabrizio Marchesano, mentre domenica 30 andrà in scena “Cappuccetto Lupo Rock” sull’Isola delle Chiatte. Chiudono la rassegna “Attenti al lupo e alla capretta” (lunedì 8 luglio all’Isola delle Chiatte) e “L’ultimo segreto di Houdini” (sabato 13 all’Isola delle Chiatte).

Mario Zucca, mercoledì 3 luglio

Il primo appuntamento con il Festival vero e proprio sarà invece mercoledì 3 luglio alle 21.30 a Villa Imperiale con lo spettacolo “Il meglio di Zucca”, col comico Mario Zucca. Seguono lo spettacolo di Enzo Paci assieme a Romina Ugozzoni (5 luglio), il brillante teatro della Compagnia dell’Albicocca e un appuntamento con il teatro dialettale. Inoltre, sempre a Villa Imperiale, sono in programma due concerti, con la band di Andrea Mora e la cantante afroamericana Mia Nkem Favour Nwabisi.

Anche quest’anno, come sempre, il “Ridere d’agosto” ha il sostegno di Regione Liguria, Comune di Genova, Municipio Bassa Val Bisagno e Porto Antico. “È importante continuare a sostenere questo Festival che ogni anno valorizza luoghi e location che è giusto far vivere anche d’estate”, commenta Ilaria Cavo, assessore regionale alla Cultura.

Come l’anno scorso, si potrà cenare davanti al palco di Villa Imperiale e poi assistere agli spettacoli con il biglietto integrato apericena + spettacolo (a 18€) in collaborazione con la Rosticceria Solferino. Le prevendite sono acquistabili presso l’ufficio del Teatro Garage (via Repetto, 18r) dal lunedì al giovedì dalle 15.00 alle 18.00 e venerdì dalle 10.00 alle 13.00, presso gli uffici IAT del Comune, all’agenzia di viaggi PGP a Quinto e online su HappyTicket.
Per gli spettacoli alla Villa Imperiale il costo del biglietto intero è di 14€, mentre per quelli in Piazza delle Feste è di 18€ e per quelli all’Arena del Mare è di 22€; gli spettacoli per i bambini all’Isola delle Chiatte hanno un costo di 7€.

Per tutte le informazioni consultare il sito TeatroGarage.

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi essere loggato per postare un commento Accedi

Lascia un commento