Teatro Pubblico Ligure: “Pellegrinaggi metropolitani” il 10 luglio alla Chiesa di san Pietro a Pra’ con lo spettacolo “Suor Blandina”

Di il 6 Luglio 2023

GENOVA – La seconda edizione di “Pellegrinaggi metropolitani. Passi, parole e musica per rammendare i margini”, progetto di Teatro Pubblico Ligure vincitore del bando “Periferie” del Ministero della Cultura e del Comune di Genova, dopo l’anteprima di “Filottete” all’Abbazia del Boschetto, si sposta a Pra’. Lunedì 10 luglio alle ore 17, nella Chiesa di San Pietro a Pra’ (via Camillo Sivori 10 a Genova) il giornalista e scrittore Massimo Minella è protagonista di “Suor Blandina. Le avventure di una suora dalla Liguria al Far West”, scritto insieme a Danila Suzzi. Sul palco con Minella c’è Edmondo Romano, che esegue dal vivo musica di sua composizione. Il progetto “Pellegrinaggi metropolitani” e lo spettacolo “Suor Blandina” sono ideati e diretti da Sergio Maifredi.

Il vero nome di Sister Blandina è Maria Rosa Segale. Ha solo 4 anni quando, alla metà dell’800, insieme alla sua famiglia emigra negli Stati Uniti. Lascia per sempre la sua casa di Cicagna e raggiunge il porto di Genova per affrontare un lungo viaggio che la porterà fino a Cincinnati, in Ohio. Qui conoscerà le Suore della Carità e si unirà a loro. Maria Rosa diventerà Suor Blandina e a 22 anni partirà sola, attraversando gli Stati Uniti, in un’avventura che la condurrà fino al lontano e selvaggio ovest del Paese, il Far West. Una scelta progressista, rivoluzionaria, di emancipazione femminile per compiere la propria missione sempre dalla parte degli ultimi e di chi vive ai margini della società statunitense, immigrati, ispanici, indiani, fuorilegge. Tra le prime a porre la questione dei nativi americani, Suor Blandina è venerata Stati Uniti, Paese che le ha dedicato libri, fumetti e serie televisive. Suor Blandina è Serva di Dio dal 2014 ed in corso la sua causa di beatificazione. È il momento di riconoscere il suo impegno e ricordare la sua figura anche in Italia.

La chiesa di San Pietro in Pra’ è l’edificio storico più antico esistente nella delegazione: il campanile romanico di San Pietro risale al 1134, fatto costruire dal console genovese Ansaldo Malone, che possedeva terreni e case rurali proprio a Pra’.

Ingresso libero con prenotazione al numero 348 2624922 o info@teatropubblicoligure.itInformazioni sul sito www.teatropubblicoligure.it

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi essere loggato per postare un commento Accedi

Lascia un commento