Emergenza Covid-19, la mappa degli eventi spostati o cancellati nel 2020

Di il 26 Aprile 2020

GENOVA – Maratone, festival, spettacoli. Ma anche fiere, eventi itineranti, concerti. Si allunga giorno dopo giorno l’elenco degli appuntamenti primaverili ed estivi che, a causa della pandemia coronavirus, sono stati rimandati o addirittura cancellati in previsione di un arrivederci al 2021.

La misure preventive imposte dal Governo, che aumentano le distanze tra le persone e limitano gli spostamenti, hanno indotto le regioni ad imporre lo stop a tutte le forme di manifestazioni aggregative per frenare il rischio di nuovi focolai. E la Liguria non fa eccezione.

Tra ufficialità e ipotesi proviamo a mettere un po’ d’ordine e cerchiamo di capire a cosa e a quanti eventi dovremo rinunciare da qui alla fine dell’estate a Genova e in provincia.

Gli eventi al Porto Antico

Si parte con la Festa dello Sport e la Festa dei Mondi che sono già state rinviate a data da destinarsi; la 51esima Fiera Primavera, inizialmente a calendario dal 27 marzo al 5 aprile, è stata invece posticipata dal 16 al 25 ottobre.

Differente è la situazione per la rassegna estiva “Genova Porto Antico EstateSpettacolo”, con la tradizionale appendice GoaBoa, che porta ogni anno nel capoluogo ligure artisti internazionali in concerto, spettacoli teatrali e danza. Non ci sono ancora ufficialità ma da quel che filtra dal Porto Antico si sta studiando una formula diversa per tenere viva l’offerta estiva nelle aree del Porto Antico con locali con i dehors, attrazioni ed iniziative culturali.

Per gli amanti del podismo sono già state cancellate, la Mezza di Genova, la Corri Genova e la Family Run. In realtà tutte le manifestazioni sono state rimandate a data da destinarsi con la rassicurazione che tutte le iscrizioni finora ricevute saranno ritenute valide al momento del recupero di ogni singolo evento.

E a proposito di Porto Antico “salta”anche l’ormai tradizionale “Suq Festival”, uno dei principali festival interculturali italiani ed europei nato nel 1999, e che si svolge stabilmente a giugno nella piazza delle Feste del Porto Antico https://www.goamagazine.it/porto-antico-rinviato-anche-il-suq-festival-edizione-2020/

La Design Week Genova in Centro Storico

A maggio era in previsione anche Design Week Genova, la manifestazione dedicata alle eccellenze del design, originariamente prevista nel Centro Storico nella settimana tra il 7 e l’11 maggio. Il Distretto del design, a seguito delle nuove disposizioni sanitarie e in accordo con tutte le Istituzioni e i partner, ha riprogrammato lo svolgimento della manifestazione a settembre in attesa di nuove indicazioni. https://www.goamagazine.it/emergenza-covid-19-la-design-week-genova-slitta-a-settembre/

Gli appuntamenti a levante

Spostandoci a levante slitta a data da destinarsi anche il quarto Riviera International Film Festival, la manifestazione dedicata ai registi emergenti under 35, originariamente prevista a Sestri Levante dal 5 al 10 maggio 2020 https://www.goamagazine.it/emergenza-covid-19-slitta-il-riviera-international-film-festival-2020/

A Chiavari invece è rimandato il Festival della Parola, la manifestazione organizzata dal Comune di Chiavari – Assessorato al Turismo e patrocinata da Regione Liguria, con produzione a cura dell’Associazione Le Muse Novae, che si sarebbe dovuta svolgere da giovedì¬ 28 a domenica 31 maggio 2020. https://www.goamagazine.it/emergenza-covid-19-rinviato-il-festival-della-parola-di-chiavari/

Per segnalare ulteriori spostamenti o cancellazioni scrivere a:

redazione@goamagazine.it

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi essere loggato per postare un commento Accedi

Lascia un commento