Teatro dell’Ortica, doppio appuntamento con “1969 Piazza Fontana”: la prima grande strage d’Italia

Di il Aprile 19, 2019

GENOVA – Proseguono gli spettacoli del Teatro dell’Ortica di Genova, che, dopo la chiusura della stagione ‘Spirali’, ha in calendario diversi appuntamenti con le nuove produzioni teatrali, e non solo.

Il 23 e il 26 aprile torna in scena “1969 Piazza Fontana”, di e con Mirco Bonomi e Antonio Carletti: la storia della prima grande strage che ha insanguinato vie e piazze d’Italia alla fine degli anni ’60, raccontata attraverso i resoconti della storia ufficiale e di quella anti-istituzionale. I personaggi passati alla storia, loro malgrado, da Pinelli a Valpreda. Il racconto dei fatti e delle storie delle vittime, attraverso i ricordi di chi li conosceva.

Martedì 23 aprile andrà in scena alle ore 15 presso il punto Incontro Coop di via Lungobisagno Dalmazia 69D, mentre venerdì 26 aprile presso lo Spazio 21 Quarto Pianeta, all’ex ospedale psichiatrico di via Giovanni Maggio 4.

Lo spettacolo del 26 aprile sarà preceduto, alle ore 18, dall’incontro pubblico ‘Anni 70 tra orrori e libertà’, con il racconto da parte di chi lo ha vissuto di quel periodo storico così travagliato e non ancora ‘risolto’.

Per info

Entrambi gli appuntamenti sono gratuiti.

www.teatrortica.it/evento/1969-piazza-fontana-2

www.teatrortica.it/evento/1969-piazza-fontana-3

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento