A Finale Ligure Tullio Solenghi e Corrado Bologna in scena con “Orlando Furioso” domenica 30 luglio

Di il 28 Luglio 2023

FINALE LIGURE (SV) – Dopo “La buona novella” di Fabrizio De André, secondo appuntamento con Teatro Pubblico Ligure nei Chiostri di Santa Caterina di Finalborgo: domenica 30 luglio alle ore 21 va in scena “Orlando furioso” di Ludovico Ariosto con Tullio Solenghi e Corrado Bologna, con la regia di Sergio Maifredi. Ingresso libero (foto in copertina di Max Valle).

“Orlando furioso” di Ludovico Ariosto, scritto nel 1516, rinnova la letteratura italiana unendo le trame cavalleresche medievali al modello della classicità, i versi di Dante a quelli di Virgilio. A rendere vivo il poema ariostesco sono Tullio Solenghi e Corrado Bologna, un attore e un professore, già docente alla Scuola Normale Superiore di Pisa di Letterature romanze medioevali e moderne e Letterature comparate, protagonisti di una singolare tenzone in cui ognuno sfodera le sue armi. Il confronto fra i versi recitati da un grande interprete e le osservazioni di uno studioso appassionato è di per sé uno spettacolo. Insieme descrivono il vortice di storie che girano velocissime in una galoppata che porta sulla luna, ma sulla terra sembra rimanere confinata a un bosco dove tutto può accadere. Esattamente come nel salotto di una corte rinascimentale. Amore, follia, travestimenti e magia prendono vita grazie al talento di un attore che ne esalta tutte le sfumature dall’ironia alla tragedia e alla chiarezza di Bologna che affonda le sue spiegazioni nella linfa del significato più vero di un testo capitale.

La rassegna si chiude lunedì 7 agosto con “Dichiarazioni d’amore”, scritto dal chitarrista Beppe Gambetta, in scena con Andrea Nicolini. Chitarrista di fama internazionale e maestro del flatpicking, Beppe Gambetta propone le grandi infatuazioni per la bellezza dell’arte vissute nella sua vita di musicista indipendente.

Informazioni disponibili presso l’Ufficio IAT (via San Pietro 14, Finale Ligure), tel 019 681019, iat.finalmarina@visitfinaleligure.it o su www.teatropubblicoligure.it L’intera rassegna è prodotta da Teatro Pubblico Ligure e dalla Città di Finale Ligure – Assessorato alla Cultura e al Turismo, con il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Liguria, Fondazione Agostino De Mari. Inoltre, fa parte della rete STAR – Sistema Teatri Antichi Romani, ideata da Teatro Pubblico Ligure con l’obiettivo di valorizzare siti archeologici o monumentali attraverso il teatro.

CS.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi essere loggato per postare un commento Accedi

Lascia un commento