Nel fine settimana torna “Sapori al Ducale” in piazza Matteotti

Di il novembre 8, 2018

GENOVA – Nuovo appuntamento per l’evento mensile di Sapori al Ducale che dalle ore 10.00 alle ore 20.00 di sabato 10 e domenica 11 novembre accoglie in Piazza Matteotti a Genova oltre 30 espositori provenienti dalle diverse Regioni italiane.

Per incentivare la partecipazione all’evento delle imprese liguri e del Genovesato, Sapori al Ducale si avvale della collaborazione del Gal Appennino Genovese e della Strada del Castagno.

Sabato 10 novembre alle 15.00 i visitatori potranno conoscere le botteghe storiche genovesi, le antiche drogherie, le sciamadde e le pasticcerie, scoprendo i mestieri tradizionali, con l’accompagnamento delle guide turistiche del Comune di Genova. La visita turistica è gratuita, si effettuano le prenotazioni, preferibilmente, dal sito www.saporialducale.it, o direttamente in Piazza Matteotti 15 minuti prima dell’inizio della visita.

L’elevato numero di espositori partecipanti è garanzia e dimostrazione del successo dell’iniziativa, che si conferma ogni anno di più come appuntamento da non perdere per produttori e tanti visitatori, costituendo un’occasione unica per radunare nella piazza genovese i mille sapori d’Italia. Sapori al Ducale si consolida dunque come piazza principe della Campagna Nazionale Paesi e Sapori, nata dall’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori in collaborazione con Totem Eventi con l’obiettivo di valorizzare l’enogastronomia regionale italiana e di promuovere le eccellenze territoriali. A contribuire al buon esito dell’evento, la cura nella selezione qualitativa dei produttori, dei loro prodotti e delle materie prime utilizzate.

Sapori al Ducale, manifestazione nata su iniziativa del Comune di Genova, è curata dall’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori, che dal 2004 sostiene e promuove il lavoro di persone che producono e valorizzano cibo di qualità.

 

C. S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento