La Fondazione Ansaldo promuove lo spettacolo “Vietato morire” contro la violenza su donne e minori

Di il Febbraio 11, 2019

GENOVA – La Fondazione Ansaldo per il solidale, offre il proprio patrocinio gratuito all’iniziativa dell’associazione culturale “Sipario Azzurro” di Roma.

Lo spettacolo teatrale “Vietato morire”, presentato per la prima volta nella capitale in occasione dell’ultima giornata mondiale contro la violenza sulle donne, viene portato a Genova per un doppio appuntamento.

 

 

Per la prima serata, per la quale è stata proposta la data del 14 febbraio in occasione della ricorrenza sia dei sei mesi dal crollo del ponte Morandi, sia del giorno di San Valentino, il Comune di Genova – che ha concesso il patrocinio all’iniziativa – ha messo a disposizione l’auditorium teatro Stradanuova di Palazzo Rosso.

Per la seconda serata è stata individuata la data del 16 febbraio ed è stato scelto il teatro Rina e Gilberto Govi di Bolzaneto.

Entrambi gli spettacoli andranno in scena alle ore 21.

 

 

La rappresentazione, avente per tema la violenza sui minori e sul genere femminile, arriva nel capoluogo ligure con un doppio obiettivo: organizzare una serata dedicata alla raccolta di fondi ed una dedicata alle famiglie ed agli operatori economici delle delegazioni  della Valpolcevera, profondamente toccate dal crollo del ponte Morandi. 

 

 

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento