Feltrinelli, Mengoni e Littizzetto tra gli ospiti della settimana

Di il Gennaio 14, 2019

GENOVA – Prosegue il mese di gennaio della libreria Feltrinelli di Via Ceccardi a Genova con una settimana ricca di eventi tra ospiti speciali.

ALDINO – INCONTRO CON GIORGIO ANSALDO

Lunedì 14 gennaio 2019 dalle ore 18 verrà presentato il libro “Aldino” di Giorgio Ansaldo.

Il romanzo racconta la vita di un attore, Aldo Bianchi, nato a metà del secolo scorso in un quartiere periferico di Genova. La sua storia viene narrata a tappe di dieci anni e, attraverso i ricordi, viene ricostruita la sua vita quasi per intero. Amori, successi, delusioni in cui si riverberano le varie situazioni sociali della seconda metà del ‘900, sia nel campo dello spettacolo, sia nel campo politico, sia in quello che riguarda più da vicino l’evolversi dei costumi sessuali e dei rapporti tra le persone.

Ne viene fuori un affresco molto vivace che spazia dall’Italia, agli Stati Uniti, passando anche per la Gran Bretagna, dove il protagonista vive per qualche tempo, e non sono meno importanti le figure umane che lo circondano e che interagiscono con lui: a volte solo di passaggio, altre volte personaggi che hanno un peso determinante sullo svolgersi dei fatti.

Il racconto inizia sotto forma di una canzonetta a volte spensierata, a volte drammatica, per passare poi a punti di vista differenti con la narrazione in prima persona non solo del protagonista, Aldo, ma anche di altri personaggi, per trasformarsi in una narrazione più classica, segno di una maturità ormai acquisita e vissuta con consapevolezza.

Da tutta la storia emerge il ritratto di un uomo dalle molte sfaccettature, una sorta di Peter Pan che, nonostante tutto, con il procedere degli anni, non perde la fiducia e l’amore per la vita.

Con l’autore, Giorgio Ansaldo, intervengono Paolo Torri e Maria Comerci.

FIRMACOPIE CON MARCO MENGONI

Marco Mengoni incontra i fan alla Feltrinelli di Genova. Martedì 15 gennaio 2019 dalle ore 16.30, presso la libreria Feltrinelli di via Ceccardi, il cantante Marco Mengoni incontrerà i fan e firmerà le copie del suo nuovo album “Atlantico”. 

Mengoni, classe 1988, può essere definito un cantante da record: dopo aver vinto la terza edizione di X-Factor, nel 2009, è infatti il primo artista italiano ad aver vinto il Best European Act agli MTV Europe Music Awards, premio conquistato nel 2010 e nel 2015; è anche il primo artista italiano della storia a esibirsi al Billboard Film & Tv Music Conference di Los Angeles nel 2013. Inoltre, è il primo cantante italiano finalista come Wordwide Act agli MTV Europe Music Awards 2013. Nel 2014 viene eletto Miglior Cantante Italiano al Nickleodeon Kids’ Choice Awards 2014 di Los Angeles. Nel 2013 vince anche il Festival di Sanremo con il brano “L’essenziale”. 

Per ottenere il pass d’accesso al firmacopie occorre aver acquistato il cd presso la Feltrinelli di Genova.

SE IL FREDDO FA RUMORE

Mercoledì 16 gennaio 2019 dalle ore 18 avrà luogo la presentazione del romanzo “Se il freddo fa rumore”.

Due ragazzine che non si conoscono sparite misteriosamente dalla stessa cittadina di provincia. Un brutale omicidio senza spiegazione. Un groviglio di emozioni, sentimenti e relazioni dove niente è come sembra. L’ombra di intimidazioni e minacce e la paura di non sentirsi mai al sicuro. Un inquietante caso per il vicequestore Luciano Mauri e per la giornalista Lorenza Maj. In una solitudine che penetra nelle ossa. Proprio come il freddo.

Giornalista professionista, Sara Magnoli ha lavorato ai quotidiani La Voce e Il Giornale sotto la direzione di Indro Montanelli e ha collaborato e collabora con testate nazionali e locali sia nel settore della carta stampata, sia per online, radio e tv. Laureata in lingue e letterature straniere moderne, scrive libri per adulti e per ragazzi, spaziando dal giallo alla biografia, dall’avventura alla fiaba, con anche pubblicazioni all’interno di progetti benefici.Svolge laboratori di lettura e animazione in scuole, biblioteche, librerie, e ha partecipato a festival nazionali come autrice ospite. Il suo libro “Se un cadavere chiede di te” ha vinto la sezione e-book del Premio Garfagnana in Giallo 2015. Oggi presenta “Se il freddo fa rumore” (Damster) insieme a Bruno Morchio.

IL CUORE DI DE COUBERTIN

Giovedì 17 gennaio 2019 dalle ore 18 la libreria ospiterà la presentazione del libro “Il cuore di De Coubertin”.

Dopo il disastro del Ponte Morandi, crollato il 14 agosto 2018 a Genova, si cerca una rinascita. Quando Sandro, il consigliere comunale protagonista di “Ogni maledetto martedì”, ormai diventato assessore allo Sport, propone di organizzare le Vere Olimpiadi, il sindaco accoglie l’idea, che da follia diventa irresistibile epopea.

Che fine ha fatto il barone De Coubertin, inventore delle Olimpiadi moderne? Perché alle Olimpiadi si tira ancora di scherma e non si gioca ai videogame? Chi ha inventato la staffetta olimpica e chi decide chi può partecipare ai giochi? Ma soprattutto: che rapporto c’è tra lo sport, la politica e la nostra vita quotidiana?

Al tempo stesso romanzo, reportage e saggio, dove le vicende dei personaggi si intrecciano con un collage di imprese sportive note e meno note e a schede sulla storia vera del rapporto tra Olimpiadi e società dal 1896 ai giorni nostri, “Il cuore di De Coubertin” ci parla di cosa è stato lo sport nel ’900 e di cosa è diventato nel nuovo millennio: da regno del fair play a metafora di un mondo che non sa più battere i propri avversari ma solo sconfiggere i propri nemici.

Una storia da fiato sospeso sul coraggio e l’utopia di una Città e una miniera di fatti noti e meno noti su due grandi passioni del nostro tempo: il gioco e la democrazia. Una storia che ci parla dei nostri sogni, di quelli che abbiamo fatto, di quelli che possiamo ancora fare.

Simone Farello è nato e vive a Genova. Lavoratore nel settore delle telecomunicazioni, si è dedicato per nove anni ai 400 e agli 800 metri piani, abbandonando le piste di atletica leggera con una presenza in nazionale giovanile. Eletto tre volte in Consiglio Comunale a Genova, ha trascorso in Aula Rossa i 15 anni – di cui 3 da assessore – che hanno ispirato il suo primo romanzo Ogni maledetto martedì. Grande appassionato di libri, cura un blog di recensioni e collabora alla rivista del Dopolavoro Ferroviario di Genova “Superba” con una rubrica dedicata alla narrativa. Nell’estate del 2018, ha commentato per Alessandria News e Il Novese i Campionati Mondiali di Calcio. Oggi interviene insieme a Marco Fantasia.

INCONTRO CON LUCIANA LITTIZZETTO

Venerdì 18 gennaio 2019 dalle ore 18 ospite d’eccezione della Feltrinelli sarà Luciana Littizzetto.

I tovagliolini dei bar che non asciugano, i cartelli stradali che ti abbandonano sul più bello, le calze che si bucano appena le metti, la paletta della scopa che lascia sempre una striscia di polvere (“la sottile linea grigia”), l’apertura impossibile del tonno in scatola, le date di scadenza illeggibili, i tubetti di pomata che appena li apri esplodono…

Questo nuovo libro di Luciana Littizzetto è un (divertentissimo) manifesto sull’importanza trascurata di quelle piccole cose che potrebbero facilitarci la vita e invece ce la complicano. Un piccolo capolavoro di letteratura umoristica che diventa anche un elogio della delicatezza, della sensibilità, dell’attenzione. Contro la prepotenza, la superficialità, l’incuria.

“Sarò la portavoce, l’ambasciatrice, la paladina delle micro-rotture del quotidiano, le incongruenze con le quali tutti, tutti i giorni, abbiamo a che fare. Quelle che ti fanno dire: ‘Ma perché? Ma ti sembra normale che? Non sarebbe più facile se?’. I piccoli e grandi scontri con un reale che sembra lontano dalla logica e dal buon senso. Vedrei con favore un partito che si occupasse delle cose quotidiane, che promettesse di risolvere minuzie che intossicano giorno dopo giorno il nostro tran tran abituale. Il partito delle Picicì, Piccole Cose Certe.” I grandi comici e gli scrittori migliori hanno il potere di osservarci quando crediamo che non ci veda nessuno, mentre ci incagliamo nella vita e nei suoi inciampi. Per questo ridiamo così tanto con Luciana Littizzetto, perché ci sentiamo meno soli.

Luciana Littizzetto presenta “Ogni cosa è fulminata” (Mondadori) insieme all’illustratrice Michela Fabbri.

KIDZ – ARRIVA IL LUPO!

Domenica 20 gennaio 2019 dalle ore 10:30 torna l’appuntamento per i bimbi.

Un laboratorio per bambini da 1 a 4 anni di Maria Pedriali con suoni, giochi, racconti per divertire e appassionare ispirato al libro “Quando sarò grande” (Babalibri)!

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti.

C.S.


Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento