A TEATRO CON “QUARTETTO”, L’ABBONAMENTO CONGIUNTO TRA CARLO FELICE E NAZIONALE

Di il Gennaio 17, 2019

Anche per questa stagione le istituzioni culturali propongono la formula a prezzo vantaggioso per assistere a 4 spettacoli

GENOVA – Si rinnova la collaborazione tra i due principali Teatri cittadini, Teatro Nazionale di Genova e Fondazione Teatro Carlo Felice, con la quinta edizione dell’abbonamento congiunto “Quartetto”.

Già apprezzata negli anni scorsi, questa formula permette di assistere a quattro spettacoli, scegliendone due dai rispettivi cartelloni, senza alcun vincolo di scelta.

Il prezzo pensato per l’abbonamento è di 80 euro, per i giovani sotto i 26 anni anche per questa stagione viene proposta una versione ridotta, il “Quartetto Young”, al costo di 50 euro.

L’iniziativa conferma la sinergia tra le Istituzioni culturali genovesi e punta a conquistare un pubblico curioso di attraversare tutti i generi offrendo a tutti di accedere a teatro ad un prezzo vantaggioso riservando sempre molta attenzione alle esigenze degli spettatori più giovani.

Le proposte del Teatro Carlo Felice

La varietà contraddistingue decisamente le nove proposte del Teatro Carlo Felice che spaziano dal repertorio operistico alla musica sinfonica.

  • “Simon Boccanegra” di Giuseppe Verdi | 15 – 19 febbraio
  • “Concerto Azzurro” di Stefano Bollani | 22 febbraio
  • “Don Pasquale” di Gaetano Donizetti | 8 – 14 marzo
  • “Concerto di Primavera classico e contemporaneo” diretto da Andrea Battistoni | 15 marzo
  • “Omaggio a Nino Rota – Concerto di Pasqua” diretto da Marcello Rota | 18 aprile
  • “Tosca” di Giacomo Puccini | 2 – 12 maggio
  • “Cavalleria rusticana/Pagliacci” di Pietro Mascagni/Ruggero Leoncavallo | 24 – 30 maggio
  • “Concerto per la Festa della Repubblica” Puccini e Čajkovskij diretto da Alpesh Chauhan |
  • 1 giugno
  • “Madama Butterfly” di Giacomi Puccini |14 – 20 giugno

Le proposte del Teatro Nazionale di Genova

Teatro Nazionale di Genova – Teatro della Corte

Anche i quindici titoli selezionati dal Teatro Nazionale di Genova sono quanto mai diversificati, con adattamenti letterari, trasposizioni da celebri film e a cavallo tra teatro e danza Spoon. Non mancano naturalmente i classici.

  • “La favola del principe Amleto” di W. Shakespeare | 30 gennaio – 3 febbraio, Teatro Duse
  • “I miserabili” di Victor Hugo | 5 – 10 febbraio, Teatro della Corte
  • “Così è (se vi pare)” di Luigi Pirandello | 5 – 10 febbraio, Teatro Duse
  • “Ragazzi di vita” di Pierpaolo Pasolini | 12 – 17 febbraio, Teatro della Corte
  • “La lista” di Laura Curino | 15 – 17 febbraio, Teatro Duse
  • “Un momento difficile” di Furio Bordon | 19 – 24 febbraio, Teatro della Corte
  • “Il padre” di Florian Zeller | 5 – 10 marzo, Teatro della Corte
  • “Il penitente” di David Mamet | 12 – 17 marzo, Teatro della Corte
  • “Odissea. Un canto mediterraneo” di Sergio Maifredi | 26 – 31 marzo, Teatro della Corte
  • “Macbettu” di Alessandro Serra | 29 – 31 marzo, Teatro Modena
  • “The prisoner” di Peter Brook | 11 – 13 aprile, Teatro Modena
  • “La classe operaia va in paradiso” di Paolo Di Paolo dal film di Elio Petri | 23 – 28 aprile, Teatro della Corte
  • “Spoon River” di Edgar Lee Masters | 7 – 24 maggio, Teatro Modena
  • “Scene da un matrimonio” di Ingmar Bergman 14 – 19 maggio – Teatro della Corte

Per info

Gli abbonamenti Quartetto e Quartetto Young possono essere acquistati alla biglietteria del Teatro Carlo Felice e presso le tre biglietterie del Teatro Nazionale di Genova (Teatro della Corte, Duse e Gustavo Modena).

carlofelice.it 

teatronazionalegenova.it

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento