Una settimana di presentazioni per la Feltrinelli Genova all’Albergo dei Poveri e al Teatro Duse

Di il 20 Ottobre 2021
GENOVA – Una settimana ricca di “big” per la Feltrinelli Genova con presentazioni sia in sede che All’Albergo dei Poveri e al Teatro Duse.


SIMONETTA AGNELLO
HORNBY
L’evento si svolgerà nella splendida cornice storica de l’Albergo dei Poveri – Piazza Emanuele Brignole 2.
Andrea Sorci, in preda a uno dei suoi accessi di rabbia, uccide la sua domestica continentale. Il romanzo si apre proprio su questo omicidio e sul suo insabbiamento a opera del potentissimo Peppe Vallo, l’Americano, figlio illegittimo del vecchio barone Sorci e trait d’union tra politica, mafia e imprenditoria. Il delitto viene fatto passare come opera di mano ignota, anche se Rico, figlio del fratello maggiore e prediletto di Andrea, conosce la verità. Uomo da sempre tormentato, ama la moglie Rita eppure non può fare a meno di tradirla; crede che la Sicilia possa trasformarsi, ma deve fare i conti con un ritorno della mafia sempre più aggressivo. Simonetta Agnello Hornby presenta “Punto Pieno” insieme a Donatella Alfonso.

Prenotazioni a eventi.genova@lafeltrinelli.it

19/10/2021 18.00MS – GenovaVia Ceccardi 18 – 20 – 22 – 24 rossi
Eventi Libri
FEDERICO SIRIANNI
Immagine che contiene testo, libro

Descrizione generata automaticamenteMaqroll o La ballata dell’incollocabilità è un progetto di Federico Sirianni, ispirato ai racconti del leggendario gabbiere narrato da Alvaro Mutis. Maqroll non è solo un disco di canzoni, ma anche un diario di bordo in forma di libro, un’antologia di viaggio che scrittori, illustratori, fotografi e poeti hanno donato a questo cargo in eterna partenza. Federico Sirianni lo presenta insieme a Barbara Fiorio, Bruno Morchio e Giovanni Giaccone.

 



20/10/2021 18.00Teatro DuseVia Bacigalupo 6
Eventi Libri
LUCIANA LITTIZZETTO
Immagine che contiene testo, mammifero, giraffa

Descrizione generata automaticamenteL’evento si svolgerà al Teatro Duse di Via Nicolò Bacigalupo, 6
Nuovo appuntamento con Luciana Littizzetto che torna con una storia emozionante, privata e senza risparmiare nessun sentimento, sfoderando tutto il suo talento per muovere attraverso la scrittura le emozioni più autentiche e profonde. L’autrice presenta “Io mi fido di te” (Mondadori). Interviene Gianna Schelotto.Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Accesso prioritario a chi acquisterà il libro presso la Feltrinelli di Genova.




21/10/2021 17.30MS – GenovaVia Ceccardi 18 – 20 – 22 – 24 rossi
Eventi Libri
LA BANDA DEGLI DEI
Immagine che contiene testo

Descrizione generata automaticamenteUn romanzo ad alta dose di avventura, colpi di scena ed emozioni. Una storia di formazione che parla di ragazzi in fuga dai problemi quotidiani che trovano rifugio tra gli dei dell’Olimpo. Tra miti raccontati come solo a dodici anni si può fare e misteriosi furti che sconvolgono le abitudini del loro piccolo paese, Casaccio sul Cervo, queste incredibili divinità un po’ onnipotenti e molto adolescenti si troveranno ad affrontare (e risolvere!) problemi più grandi di loro. Barbara Fiorio presenta “La banda degli dei” (Rizzoli).
Due fasce orarie: 17.30 (con Donatella Alfonso) e 18.45 (con Riccardo Gazzaniga). Prenotazioni a eventi.genova@lafeltrinelli.it



22/10/2021 18.00Albergo dei PoveriPiazza E. Brignole 2
Eventi Musica
PREMIATA FORNERIA MARCONI
Immagine che contiene testo, libro

Descrizione generata automaticamenteL’evento si svolgerò presso l’Albergo dei Poveri, Piazza Emanuele Brignole 2.
“Ho sognato pecore elettriche” (Inside Out) è il nuovo album della PFM, anticipato dal singolo “Atmospace” racconta di Nedro, un drone intelligente innamorato della Terra il cui sogno è ritrovare un equilibrio fra l’Atmos del cielo e la Sfera del Pianeta. La band lo presenta nella splendida cornice dell’Albergo dei Poveri, palazzo dei Rolli Genovesi.
Prenotazioni a eventi.genova@alfeltrinelli.it


Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi essere loggato per postare un commento Accedi

Lascia un commento