FASHION, ARTE E DESIGN ALL’ORIZZONTE DI VARAZZE

Di il 3 Agosto 2016

In occasione della serata di incoronazione di Miss Orizzonte, stasera alla discoteca del varazzino sfilano le creazioni dell’artista genovese Milena Demartino

 

VARAZZE (SV) – Quando fantasia, arte e intuizione si incontrano, un’opera d’arte non può passare inosservata. È per questo che le borse artigianali create da Milena Demartino, pittrice e artista genovese, sono apprezzate e indossate anche all’estero, dalla Costa Azzurra, alla Spagna, fino agli States. Stasera, a portare con classe ed eleganza le creazioni firmate Milady Bags, saranno le ragazze che si contendono il titolo di Miss Orizzonte 2016, in una sfilata che si svolgerà alle 21 nell’omonima discoteca di Varazze. Insieme agli accessori creati da Demartino, le aspiranti miss indosseranno capi di altri due marchi made in Italy: MN1 per l’abbigliamento e Terra Massima per i costumi. «Sarà una serata con la moda assoluta protagonista, come non si vede spesso – racconta Demartino – Un’occasione per conoscere dei marchi in forte ascesa, ma soprattutto per vivere un evento di classe e buon gusto».

 

Da pittrice a disegnatrice di borse, per Milena Demartino il passo è stato brevissimo: «Per me arte, design e moda sono tre concetti che vanno di pari passo – spiega l’artista genovese – il marchio Milady produce accessori con un design ricercato che affondano le radici nell’arte. Mantenere un’identità, in questa società, è molto difficile, ma allo stesso tempo deve essere un obiettivo. Vestirsi con un accessorio unico può essere un modo per uscire dall’omologazione che la moda banale e le varie tendenze impongono alla massa. Proprio per questo desiderio di unicità mi sto impegnando attivamente in un progetto di moda ricercata».

 

Le creazioni di Milady Bags nascono da uno stile che negli anni ha contraddistinto l’attività artistica di Demartino, chiamato AIM, Astratto Informale Materico; un concetto che trae ispirazione da mondi lontani e sconosciuti e ha permesso all’artista di partecipare a mostre di livello internazionale. «La pittura rappresenta le sensazioni dell’essere umano e la trasformazione del tempo e delle cose – spiega Milena Demartino – Ogni cosa, purché sia nuova e originale, può diventare un’opera d’arte. Per questo nelle mie opere utilizzo stoffe e materiali di recupero, oltre ai colori accessi ed esplosivi. Amo lasciarmi ispirare dalle immagini delle galassie e dello spazio, ovvero da tutto ciò che ancora non si conosce e non si può spiegare. Mondi lontani e diversi da noi, ma così affascinanti».

 

 

Su Chiara Tasso

Laureata in Informazione ed Editoria e aspirante giornalista, appassionata di musica, cinema e lunghe passeggiate alla scoperta del mondo. “Sono sempre alla ricerca di nuove avventure che possano arricchire il mio percorso. Ma dopo ogni viaggio, amo tornare nella mia Città Vecchia, che più di ogni altra sa capirmi e ascoltarmi. Mi perdo costantemente nei suoi vicoli, così come in un libro o in una canzone”.

Devi essere loggato per postare un commento Accedi

Lascia un commento