Al Modena serata a ritmo di jazz con CMR Big Band in concerto con Emanuele Cisi

Di il 21 Maggio 2024

GENOVA – Giovedì 23 maggio alle ore 21 al Teatro Gustavo Modena il Circolo Musicale Risorgimento presenta la CMR Big Band in concerto con Emanuele Cisi per una serata di grande musica dedicata alla memoria di Cesare Marchini.

Musicista dal talento cristallino, compositore, fondatore e storico direttore dell’Orchestra Filarmonica di Sampierdarena e di una Scuola che ha formato decine di musicisti, Cesare Marchini (1923 – 2013) è stato un instancabile promotore della musica jazz. A lui si deve la serie di concerti denominata Incontri, che dal 2001 ha visto l’ensemble musicale da lui creato suonare con grandi solisti della scena nazionale e internazionale, da Scott Hamilton a Enrico Rava, da Fabrizio Bosso a Gianluigi Trovesi.

Una tradizione portata avanti in questi anni dalla CMR Big Band, in cui confluiscono sia elementi dell’Orchestra Filarmonica di Sampierdarena, sia giovani allievi della Scuola Cesare Marchini. Quest’anno la guest star è il sassofonista Emanuele Cisi. Ormai da anni uno dei più illustri e importanti nomi nel panorama jazzistico italiano e non solo, Cisi ha al suo attivo collaborazioni con grandi nomi come Nat Adderley, Gary Bartz, George Cables, Jimmy Cobb, Billy Cobham, Bobby Durham, Benny Golson, Steve Grossman, Billy Hart, “Tootie” Heat, Jack McDuff, Reggie Johnson, Clark Terry, Toqinho, Jimmy Woody, Paolo Fresu, Dado Moroni.

Nel concerto del 23 maggio sarà affiancato da altri tre ospiti speciali, il trombettista Giampaolo Casati, il sassofonista Stefano Riggi, il contrabbassista Aldo Zunino, che dialogheranno con la Big Band composta una trentina di musicisti di diverse generazioni e diretta dal Maestro Alessandro Favaro.

Variando dalla tradizione jazzistica al funky più moderno, l’orchestra proporrà un repertorio con un focus particolare su Thad Jones, nome storico del jazz celebre per brani come Greetings and Salutations o This bass was made for walking. Non mancheranno omaggi al Maestro Marchini, con l’esecuzione di suoi brani o standard jazz da lui riarrangiati.

Il ricavato della serata sarà interamente devoluto in beneficenza al Comitato Rudi Onlus, un’organizzazione che sostiene la ricerca, la diagnosi e la cura dell’Atassia di Friedreich.

Posto unico 15 euro. Inizio spettacolo ore 21. Info teatronazionalegenova.it

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi essere loggato per postare un commento Accedi

Lascia un commento