NASCE “L’ANGOLO DI MARTINA”, LA NUOVA RUBRICA GREEN DEDICATA AL MONDO DEI TERRARI

Di il 11 Giugno 2020

GENOVA – Dalla prossima settimana GOA Magazine avrà una nuova rubrica. Forte di un lettorato attento, fedele e sempre aggiornato sulle mode e sulle tendenze del momento, il nostro giornale riserva un settore al tema verde e, in particolare, al mondo dei terrari.  Si chiamerà “L’angolo di Martina” e sarà una sezione dove il lettore ogni mese potrà trovare preziosi suggerimenti su storia, origine, caratteristiche e mantenimento delle piante racchiuse in eleganti teche di vetro.

Presentata da Martina Gallini, titolare del punto vendita di terrari “Moss By Marti” di via Zara 7 rosso, nella nuova sezione il lettore potrà porre domande, aprire un nuovo filo diretto con il giornale e approfondire il magico mondo dei terrari creati in forme e colori originali. L’obiettivo è tenere informati i lettori ogni mese, senza interruzione, con news, suggerimenti, immagini e post sui social sulle mode del momento e ogni altra declinazione digitale del giornalismo che più ci distingue: basato sul rispetto delle notizie e degli utenti.

In ogni momento della giornata le nostre pagine web e i nostri canali offriranno una finestra aggiornata sulle peculiarità dei terrari, su come si compongono e si mantengono. I consigli di Martina, supportati da immagini e contenuti video, forniranno una panoramica nuova e originale su una moda che unisce passione per le piante e cura del dettaglio. Oggi il laboratorio “Moss by Marti” si compone di un centinaio di creazioni caratterizzate da varie tipologie di piante: dalle felci alle fittonie dalle edere comuni alle peperomie, dalle pteris ai muschi di ogni specie al ginseng. Un piccolo mondo in miniatura tutto da vivere e scoprire mese dopo mese.

La prima puntata sarà dedicata alla storia e alle origini dei terrari.

Guarda le foto dei terrari di Martina Gallini:

Su Tomaso Torre

Giornalista pubblicista dal 2003, è fondatore e direttore responsabile di GOA Magazine. Appassionato di arte, cultura e spettacoli ha collaborato per anni con diverse testate locali occupandosi di cronaca ed attualità, sport e tempo libero. “Ho sempre coltivato il sogno di realizzare un prodotto editoriale dinamico e fluido che potesse rispondere alle esigenze informative di un pubblico sempre più competente ed avanguardista”.

Devi essere loggato per postare un commento Accedi

Lascia un commento