Walter Riva racconta il cielo e la luna di giugno all’Osservatorio Astronomico del Righi

Di il giugno 19, 2018

GENOVA – Martedì 19 giugno alle ore 19.45, Genova Cultura propone l’incontro “I corpi celesti . Il cielo e la luna di giugno a cura di Walter Riva. La serata inizierà con una “pizzata” presso il Ristorante Montallegro e proseguirà all’Osservatorio Astronomico del Righi.

 

La volta celeste ha da sempre attirato l’attenzione dell’essere umano: quei puntini luminosi che appaiono in un limpido cielo notturno, di vari colori e brillantezza, hanno esercitato un notevole fascino fin dagli albori delle civiltà. Per rendere familiare questa vastità, varie civiltà hanno provato a raggruppare degli insiemi di stelle in base alla loro disposizione in cielo, sfruttando la fantasia, cercando di immaginare cose note, come animali, oggetti o eroi mitologici; nacquero così le prime costellazioni, dei raggruppamenti arbitrari di stelle che però tutti i membri di una società o di un popolo potevano riconoscere in cielo, utilizzandoli per orientarsi, sia nel tempo che nello spazio. Nel mese di giugno Giove splende sempre brillantissimo, passando dal Cancro al Leone. Venere, ancora più brillante, nel mese di giugno attraversa tutto il Cancro raggiungendo Giove nel Leone. Accanto a Giove potremo vedere anche quattro stelline gialle allineate all’incirca con l’equatore del pianeta: sono le 4 lune di Giove scoperte da Galileo e note appunto come satelliti galileiani. Sono Io, Europa, Ganimede e Callisto: hanno colore giallo perché riflettono la luce del Sole, che lì arriva anche durante la nostra notte.

 

La prenotazione è obbligatoria.

 


 

Per maggiori informazioni e prenotazioni:

 

genovacultura@genovacultura.org

0103014333-3921152682

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento