Torna per i Rolli Days la Notte dei Musei: il programma completo

Di il maggio 17, 2018

GENOVA – Giunta alla 14ª edizione torna – nell’ambito della Nuit européenne des Muséesla Notte dei Musei e, nell’anno del Premio Paganini, la musica non può che giocare un ruolo privilegiato tra gli appuntamenti in programma.

 

Dedicati a Paganini sono diversi appuntamenti quello di Palazzo Rosso con il Duo Cardinale e Magnasco, quello al Museo di Sant’Agostino con Gianluca Campi, virtuoso fisarmonicista, e infine l’esibizione proprio di un finalista del Premio Paganini, Olexandr Pushkarenko, alle Raccolte Frugone di Nervi. Giovani talenti, inoltre, i quattro sassofonisti proposti dall’Associazione Pasquale Anfossi a Tursi e ancora – imperdibile – il concerto della Camerata Musicale Ligure dedicato a un viaggio musicale nel Novecento in “sintonia” con le giornate nerviesi su Hemingway.

 

Ancora note a Palazzo Tursi con i Laboratori di Musica Antica a Palazzo e con Il Concento di Luca Franco Ferrari che dedica a tre delle eroine più famose di Purcell il proprio concerto. Anche in questa edizione i passi di danza degli allievi di Danza Luccoli23 punteggiano la serata e la banda e le chitarre degli allievi del Liceo Musicale Pertini arricchiscono l’offerta musicale con giovani formazioni di studenti. L’Associazione Interno 19 propone nell’Auditorium di Strada Nuova un assaggio del Festival Comicity (in programma a fine maggio) per chiudere la serata all’insegna del buon umore. E ancora musica al Chiossone e al Navale di Pegli e nel Museo di Archeologia Ligure con l’immancabile Scuola Conte unita a giochi e laboratori a tema. L’ultima novità: inaugura l’Etnoparco a Castello D’ Albertis.

 

Tante – dunque – le proposte per vivere la notte più lunga nelle sale dei Musei Civici genovesi. Il programma completo

Il 19 maggio, a chiusura della prima giornata dei Rolli Days, i Musei proseguiranno l’apertura fino alle 24 con accesso gratuito, salvo dove diversamente indicato nel programma:

 

MUSEI DI STRADA NUOVA (fino alle ore 24, chiusura dalle ore 19 alle ore 20)

Palazzo Tursi

ore 16 – Cortile o Salone di Rappresentanza

“Dagli Intermedi della Pellegrina”

Laboratori riuniti di Musica Antica dei Musei di Strada Nuova

PerCorsi – MAP – Centro Flauto Dolce

 

ore 17.30 – Cortile

Passi di danza

ASD Danza Luccoli 23, direttrice Angela Galli

Coreografie Mara Massone

 

ore 18.30 – Salone di Rappresentanza

“Queens of Purcell”

Scene e cori da Dido & Aeneas, The Fairy Queen, The Indian Queen

Soli, coro e strumenti

Il Concento, direttore Luca Franco Ferrari

Il concerto propone, nel 350esimo anniversario della nascita di uno dei maggiori compositori del barocco inglese, una panoramica sulla produzione teatrale di Henry Purcell, all’epoca talmente conosciuto e apprezzato da essere soprannominato Orpheus  Britannicus. Il programma, attraverso l’esecuzione di scene e cori che vedono protagoniste tre delle più famose eroine femminili operistiche purcelliane, ha lo scopo di far conoscere al pubblico un autore rarissimamente eseguito in Italia, unico in fatto di modernità e brio, che all’epoca stimava e collezionava partiture dei maggiori autori italiani coevi e lievemente precedenti, tra cui Frascobaldi e la nostra “gloria locale” Alessandro Stradella, la cui musica decisamente originale ha influito sicuramente sulla produzione di Purcell.

 

ore 20 – Cortile

Passi di danza

ASD Danza Luccoli 23, direttrice Angela Galli

Coreografie Mara Massone

 

ore 20.30 – Salone di Rappresentanza

Quartetto di Sassofoni

Elia Faletto, sax soprano – Matteo Tassano, sax tenore – Nicolò Gatti, sax Baritono

Quattro giovanissimi musicisti studenti del Conservatorio N. Paganini in una formazione

A cura dell’Associazione Culturale Pasquale Anfossi

 

Palazzo Rosso

ore 21.30 – Salone II Piano Nobile

Duo Cardinale-Magnasco

Andrea Cardinale, violino e  Alessandro Magnasco, pianoforte

  1. DVORAK – 4 Pezzi Romantici Op. 75
  2. PAGANINI – Le Streghe Op.9
  3. GRANADOS – Danse Espagnole n.5

P.de SARASATE – Romanza Andalusa Op.22 N. 1

S.RACHMANINOFF – Morceau de salon  Op.6 :   N.1 Romance  /  N.2 Danse Hongroise

 

ore 22.30 – Cortile

Passi di danza

ASD Danza Luccoli 23, direttrice Angela Galli

Coreografie Mara Massone

 

 

Palazzo Bianco

ore 18 – Cortile

Banda Liceo Musicale Pertini

Visite Guidate

A partire dalle ore 20.30, ogni mezz’ora partenza delle visite guidate ai Musei di Strada Nuova

 

 

AUDITORIUM DI STRADA NUOVA

ore 22.30

Comicity Reading

Letture comiche all’Auditorium. Con Eleonora D’Urso, Mattia Mariotti, Michele De Negri

L’Associazione Interno19 presenta “Comicity Reading” una serata all’insegna della comicità con una carrellata di monologhi, letture e pezzi di stand-up comedy.  Un assaggio di quello che sarà il Festival Comicity – Le strade della comicità, prima edizione del festival interamente dedicato al mondo della risata, che si terrà a Genova dal 23 al 27 maggio 2018, tra Palazzo Ducale, il Teatro della Tosse, la Biblioteca Edmondo De Amicis e l’ uditorium di Strada Nuova.

 

MUSEO DEL RISORGIMENTO (apertura fino alle ore 21)

ore 17.30 – Atrio

Le chitarre del Liceo Musicale Pertini

 

 

MUSEO D’ARTE ORIENTALE  DOARDO CHIOSSONE” (apertura fino alle ore 23.30)

ore 21.30

Percorsi   Novecento

Per viola e chitarra

Maurizio Barbetti, viola, Francesco Cuoghi, chitarra

  • GIAN FRANCESCO MALIPIERO (1882 – 1973) – Il canto della lontananza (1919)
  • BELA BARTOK (1881-1945)10 Hungarian folk songs
  • TIGRAN MANSURIAN (1939)   – Four  Hayrens

Prophet David

  • O soul of my soul
  • That sort of fowl was I

When I came in to the world

  • MICHAEL DOUGHERTY  (1954)   – Viola Zombie
  • ASTOR PIAZZOLLA (1921-1992)– Etude n.4  (viola sola)
  • OTTORINO RESPIGHI (1879-1936)Tema con variazioni (chitarra sola) opera postuma
  • BENJAMIN BRITTEN (1913-1976)Lachrymae op. 48 (1950)
                           Reflections on a song of John Dowland

(versione per viola e chitarra di Francesco Cuoghi)

 

 

MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE “G. DORIA”  (aperto fino alle ore 23.30)

Dalle ore 20 alle ore 23: ingresso libero in museo e biglietto ridotto (€ 4) per la  mostra “Kryptòs” 

 

ore 20.15 – 21.15

“Un tesoro di Museo”                                                                                

Visita guidata a cura di Associazione Didattica Museale

 

ore 21.15  –  Anfiteatro

Monkey’s kabarett

Da “Una relazione per un’Accademia” di Franz Kafka

Monologo teatrale con musica dal vivo

Andrea Nicolini, rotpeter – Fabrizio Giudice, chitarra – Gianluca Nicolini, flauto

 

 

MUSEO DI SANT’AGOSTINO (aperto fino alle ore 24)

ore 18–20 e ore  21–23 / Ex chiesa di Sant’Agostino

“Echoes” 2018

electronic music & visual, rassegna a cura di Duplex Ride

ore 18:  Alessandro Bartolena

ore 19:  Maurizio Mongiovì

ore 21:  N.O.S.

ore 23: Luca Fucci (da Firenze)

 

ore  20 –  Sala Conferenze e Museo

“Cara Margherita.. Manifestazioni d’affetto e studio del monumento di Giovanni Pisano”

Presentazione del progetto di alternanza scuola – lavoro: Video, narrazioni e disponibilità a  commenti sul Museo e le sue opere degli studenti della classe V A del Liceo Classico e Linguistico C. Colombo

 

ore 22  – Sala Margherita di Brabante

Classical music

Gianluca Campi, fisarmonica solista

  1. NUNEZ ALLAUCA – Preludio e fuga su un tema di Martin Lutero

A.VIVALDI – Primo tempo concerto in fa  “L’Inverno”

J.STRAUSSVoci di Primavera/Variazioni

N.PAGANINICapriccio n.19  e La Campanella

  1. ROSSINI – La Gazza ladra e La Cavatina di Figaro

A.KACHATURIAM – Danza delle spade

Introduzione e tarantella

 

 

CASTELLO D’ALBERTIS  MUSEO DELLE CULTURE DEL MONDO (apertura fino alle ore 22)

ingresso promozionale al museo € 3

dalle 18 alle 22 aperitivo in caffetteria € 8  (prenotazione tel. 010 2723820)

 

ore 19 – 22

Etnogarden

Inaugurazione di un luogo in cui ascoltare le sonorità delle culture che il museo ospita. (evento gratuito)
Nell’ambito di FuturoAnteriore , il nuovo progetto di eventi etnoartistici di Echo Art, realizzato con il contributo della Fondazione Carige: musiche, danza, teatro, incontri e film  nel Museo e parco del Castello D’Albertis.

 

ore 21

visita accompagnata al museo  (prenotazione tel. 010 2723820)

una collaborazione tra Comune di Genova, Associazione Culturale Echoart, Cooperativa Solidarietà e Lavoro scs-onlus e Bon Ton Catering

 

 

MUSEI DI PEGLI

 

MUSEO DI ARCHEOLOGIA LIGURE (apertura ore 20.30 – 23.30)

Momenti musicali 

a cura della Scuola  Giuseppe Conte

Giochi Antichi

per sfidarsi come gli Egizi e i Romani, in collaborazione con IIAS

Dall’archeologia al racconto

a cura dei ragazzi della IVB Istituto Superiore Italo Calvino di Genova – progetto di AlSL

Novità al Museo di Archeologia Ligure: il patrimonio cresce!

 

 

MU.MA – MUSEO NAVALE DI PEGLI  (apertura ore 20.30 – 23)

ore 21 

Ricordar cantando…i superbi genovesi

Duo Maria Butera e Mario Lepratto, canzoni di cantautori genovesi e pegliesi, in particolare Fabrizio De Andrè e Gino Paoli.

Organizza il CUP, in collaborazione con il Mu.MA, con il patrocinio del Municipio VII Ponente. Info: segreteria@cup99.it

MUSEI DI NERVI

 

GAM – GALLERIA D’ARTE MODERNA  (apertura fino alle ore 24)

ore  21

I NOVECENTO – Viaggio musicale

Omaggio alla boca Gardel vs Piazzolla: vejo e nuevo Tango

Omaggio alla canzone d’autore

Omaggio al cinema italiano: Ennio Morricone, Nicola Piovani, Nino Rota, Pietro Mascagni

Thanks duke omaggio a Duke Ellington

A cura della Camerata Musicale Ligure

Giovanni Sardo, violino – Marco Moro, flauti – Simone Mazzone, chitarre – José Scanu, chitarra, maestro concertatore

Posti limitati,  è gradita la prenotazione

Info: biglietteriagam@comune.genova.it; tel. 010/3726025

 

 

RACCOLTE FRUGONE  (apertura fino alle ore 24)

ore 22.30

Oleksandr Pushkarenko, violino

J.S.BACH – Adagio e Fuga dalla Sonata n.1 in sol-minore BWV1001

E.SAURET – Cadenza dal Concerto n.1 di N.Paganini op.6

N.PAGANINI – dai ventiquattro capricci op.1 –

Capriccio n.11 in do-maggiore

Capriccio n.1 in mi-maggiore

Capriccio n.9 in mi-maggiore

Capriccio n.5 in la-minore
Capriccio n.24 in la-minore

Posti limitati,  è gradita la prenotazione

Info: biglietteriagam@comune.genova.it; tel. 010/3726025

 

WOLFSONIANA (apertura straordinaria dalle ore 20  alle ore 24)

 

 

 

Mu.MA GALATA MUSEO DEL MARE

apertura straordinaria dalle ore 20.00 alle 23.00 (ultimo ingresso ore 22).

Biglietti speciali Nuit des Musées:  € 7 solo museo, € 10 museo e sommergibile.

 

ore 18.30 / 22-  Galleria Esposizioni

Re Barbus & Montserrat Diaz

Inaugurazione della mostra bi personale a cura di Benedetto Spagnuolo per il ciclo I declare my shadow.

Insieme alle artiste e alla curatrice sarà presente Luisa Dufour, ufficio eventi Mu.MA.

In mostra il dialogo tra due personalità opposte, due sensibilità femminili entrambe  travolte da esperienze forti che le hanno cambiate non solo nel loro modo di rapportarsi al mondo, ma anche e soprattutto nel loro percorso artistico. La bi_personale di Re Barbus (artista romana) e Montserrat Diaz (Italiana di origine spagnola) espone circa 30 opere fotografiche e la proiezione video dei lavori più importanti . Promossa da Artisti Italiani-arti visive e promozione.

 

Mu.MA MUSEOTEATRO DELLA COMMENDA

apertura straordinaria dalle ore 20 alle 22.30 con  ingresso ridotto € 3.00.

ore 21.00

proiezione del documentario BOB sulla vita e la creatività di Roberto Quadrelli.

L’arte musicale  di Roberto “Bob” Quadrelli,  musicista, artista e poeta,  vincitore del premio Tenco in dialetto. Una produzione di Fabio Giovinazzo Capra Pictures,  con il sostegno FainàlFilm, Genova Liguria Film Commission, SDAC scuola d’arte cinematografica, in collaborazione con Mu.MA e Cooperativa Solidarietà e Lavoro.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti alla proiezione nel secondo piano.

Info: fabiogiovinazzo09@gmail.com

 

 

Mu.MA LANTERNA DI GENOVA

Dalle ore 14.30 alle ore 22 (ultima entrata ore 21.30)

biglietto a 1 euro dalle ore 19.

ore 18.00 partenza dal Porto Antico

Ti porto … alla Lanterna – Speciale Notte dei Musei

Visita guidata dalle memorie di moli, magazzini, facchini e mercanti, vi accompagneremo alla Lanterna, alla sua passeggiata sulle banchine del porto commerciale, al suo suggestivo museo, per finire alla terrazza panoramica ed ammirare tutta la città dall’alto. Vieni a vedere con noi il tramonto e le luci della notte dal terrazzo panoramico!

Contributo partecipazione : € 15,00 a persona ( include visita guidata, ingresso alla Lanterna, trasferimento con bus riservato A/R da Piazza Caricamento alla passeggiata della Lanterna. Ritorno da Lanterna h.20.30 ) € 10 ridotto. In caso di maltempo la visita sarà annullata.

Info e prenotazioni: tour@lanternadigenova.it . Tel. 335 6063687 e 349 2809485

Prenotazione obbligatoria via mail fino a esaurimento posti. POSTI LIMITATI.

A cura di Mu.MA con GoGenovaTours , Lanterna di Genova, Giovani Urbanisti – Fondazione Labò .

 

 

LOGGIA DELLA MERCANZIA
Apertura straordinaria dalle ore 19  alle ore 22 (ultimo ingresso ore 21)

Ingresso ridotto € 5 alla Mostra “Cinepassioni”

 

 

MUSEO DELL’ACCADEMIA LIGUSTICA (apertura dalle ore 20.30 alle ore 24)

Mostra “Approdi 2018”

 

 

PALAZZO TOBIA PALLAVICINO – CAMERA DI COMMERCIO

Apertura straordinaria dalle ore 19  alle ore 24

 

 

PALAZZO NICOLOSIO LOMELLINO

Apertura dalle ore 20 alle ore 24

Accessi gratuiti: atrio e cortile con ninfeo di Fetonte.

La tariffa comprende la visita guidata al Primo Piano Nobile (Affreschi B.Strozzi- e Sala del P. Mulier -XVII sec).

All’interno delle Sale Strozzi saranno inoltre esposte opere acquerellate floreali di grande formato realizzate dalla pittrice Chicchi Baggiani ( www.chicchibaggiani.it ).

tariffa notte dei musei: € 7.00

 

PALAZZO DELLA MERIDIANA  (apertura fino alle ore 24)

Atrio e Salone del Colonnato:  ingresso Libero

Mostra “Van Dyck e i suoi amici”: biglietto ridotto 5 euro.

 

 

AREA ARCHEOLOGICA DEI GIARDINI LUZZATI  (apertura  fino alle ore 24)

 

 

PALAZZO REALE  (apertura  dalle ore 19 alle ore 22)

 

 

GALLERIA NAZIONALE DI PALAZZO  SPINOLA  (apertura  dalle ore 19 alle ore 22)

 

Ingresso gratuito dalle ore 20 in tutti i musei.

Le eccezioni sono segnalate nel programma.

Il programma completo e aggiornato è visibile sui siti: www.museidigenova.it e www.visitgenoa.it

 

(C.S.)

Su Giulio Oglietti

Cresciuto tra la nebbia e le risaie del Monferrato, è a Genova dal 2013. Laureato in Scienze Politiche e laureando in Informazione ed editoria, inizia il tirocinio a GOA a luglio 2017, dove rimane come collaboratore da novembre dello stesso anno. Metodico e curioso, è determinato a diventare giornalista.

Un Commento

  1. Pingback: ROLLI DAYS, RIAPRONO LE DIMORE NOBILIARI DELLA SUPERBA | Goa Magazine

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento