TEATRO DELLA TOSSE, LA BELLEZZA VA IN SCENA CON TRE SPETTACOLI DEDICATI

Di il novembre 5, 2018

GENOVA – L’8 novembre lo spettacolo ESERCIZI PER VOCE E VIOLONCELLO SULLA DIVINA COMMEDIA DI DANTE, ricerca vocale e musicale sulla poesia di Dante con Chiara Guidi, Socìetas Raffaello Sanzio, con il violoncellista Francesco Guerri, apre una finestra dedicata alla bellezza. L’attrice e il musicista attraversano cinque Canti dell’Inferno dantesco: Il cuore del lavoro è l’esplorazione amorevole e millimetrica del senso, del suono, del “corpo” della voce umana e del violoncello messi alla prova e quindi trasformati dalla potenza, per se stessa sonora, delle parole di Dante.

Il 9 novembre in sala Aldo Trionfo la prima nazionale SONG FROM THE UPROAR, musica e libretto di Missy Mazzoli, regia di Amedeo Romeo, direzione di Matteo Manzitti. Co-produzione tra la Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse Eutopia Ensemble, Genoa Vocal Ensemble e il festival Musiktheatertage di Vienna. Un’opera per mezzosoprano, quintetto vocale, cinque strumenti ed elettronica che racconta l’affascinante vicenda umana di Isabelle Eberhardt, scrittrice ed esploratrice svizzera, vissuta a cavallo tra il 1800 e il 1900, che seppe liberarsi dalle convenzioni sociali europee e, travestita da uomo, viaggiare per il Maghreb.

Il 10 novembre COSÌ TANTA BELLEZZA scritto, diretto e interpretato da Corrado Accordino, produzione Compagnia Teatro Binario 7. Un invito a non lasciarci sfuggire le occasioni di bellezza che quotidianamente accadono intorno a noi. La bellezza di dire ciò che potrebbe essere meglio per sé e per gli altri, di essere se stessi, la bellezza di guardare alla nostra esistenza con ironia e leggerezza.


Biglieti su www.teatrodellatosse.it

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento