“Sabato a Teatro”, la Sala Mercato ospita l’illustratore Gek Tessaro con “Libero Zoo”

Di il Gennaio 24, 2019

GENOVA – Prosegue alla Sala Mercato di Genova la rassegna per famiglie “Sabato a teatro”, che dopo il bel successo di “Piccolo Clown” il prossimo sabato 26 gennaio presenta alle ore 16 “Libero Zoo” di Gek Tessaro.

 

 

Il pluripremiato illustratore ha conquistato il pubblico con una formula da lui inventata, il teatro disegnato. Spesso trasposizioni dei suoi libri illustrati, gli spettacoli di Gek Tessaro vengono realizzati attraverso un disegno animato dal vivo. Con l’utilizzo di inchiostri, sabbia, acquarelli, l’artista crea coloratissimi personaggi e ambienti, disegnando con entrambe le mani in modo incredibilmente rapido. Grazie a una lavagna luminosa, questo mondo fantasmagorico, proiettato su un grande schermo, si materializza come per magia davanti agli occhi degli spettatori, accompagnato dalla musica e dalla narrazione orale dello stesso Tessaro. Presentati più volte all’interno delle passate edizioni di Sabato a teatro, gli spettacoli di Gek Tessaro hanno conquistato grandi e piccini e per “Libero Zoo” – nuova performance in cui leoni, cavalli, rinoceronti celebrano la vita e la meraviglia delle differenze – si annuncia già il tutto esaurito.

Una scena dello spettacolo “Si sale”

Anche lo spettacolo “Si sale”, in programma sabato 2 febbraio alle ore 16 nel Foyer del Teatro Gustavo Modena, ha destato grande interesse nel pubblico delle famiglie. Creato dalla compagnia Scarlattine Teatro in coproduzione con Campsirago Residenza, “Si sale” è uno spettacolo multisensoriale ideato per i bambini dai 0 ai 3 anni. Date le molte richieste (ricordiamo che è uno dei rari spettacoli italiani adatti a bambini nei primissimi anni di vita e il primo presentato all’interno della rassegna del Teatro Nazionale di Genova) sarà possibile aggiungere una doppia replica alle ore 17.30.

“Pimpa Cappuccetto Rosso” in scena alla Sala Mercato il 9 febbraio per la rassegna “Sabato a teatro”

Sabato a teatro ha in serbo ancora diversi appuntamenti per trascorrere un piacevole pomeriggio a teatro insieme ai bambini, a partire da “Pimpa Cappuccetto Rosso” (9 febbraio), per proseguire con “Pinochhio Pinochio” (16 febbraio) e “La mia amica Nuvola Olga” (23 febbraio). La rassegna si chiuderà con “Peter Pan”, nuova co-produzione con la Fondazione Teatro ragazzi e Giovani di Torino per la regia di Giorgio Scaramuzzino, in scena il 16 marzo alla Sala Mercato e il 23 marzo al Teatro Duse.

Tutti gli spettacoli sono preceduti alle ore 15 da laboratori tematici a cura dell’Eco-negozio La formica (prenotazioni al numero 010 6592 220), mentre le schede con i suggerimenti di lettura consegnate ai genitori sono redatte dalla Rivista Andersen.

Per info

Inizio spettacoli ore 16.

010 6592 220 / teatronazionalegenova.it

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento