“Sabato a teatro” dedicato ai piccini con lo spettacolo multisensoriale “Si sale”

Di il Febbraio 1, 2019

GENOVA – Continua a riscuotere grande successo la rassegna per famiglie Sabato a teatro, che dopo il tutto esaurito dello scorso fine settimana con Gek Tessaro questo sabato 2 febbraio propone in doppia replica lo spettacolo multisensoriale “Si sale” di Scarlattine Teatro / Campsirago Residenza, in scena nel Foyer del Teatro Gustavo Modena in doppia replica alle ore 16 e alle ore 17.30.

Non sono ancora frequenti in Italia gli spettacoli dedicati alla primissima fascia d’età, e infatti “Si sale” è il primo spettacolo ideato per bambini da 0 a 3 anni che viene presentato all’interno di Sabato a teatro. La storia nata dalla fantasia di Anna Fascendini e Bruna Pellegrini ha come protagonista una piccola tartaruga di nome Tatò. Seguendo le sue orme, l’attrice (la stessa Anna Fascendini) e i bambini partono all’esplorazione del mondo. Si sale, si scende, si attraversa il mare, poi una pianura fatta di sale… è un viaggio ricco di avventure e di incontri. Con pochi oggetti e gesti semplici l’attrice ricrea suoni, voci e rumori domestici, che i bambini riconoscono. E alla fine la magica tartarughina arriva a deporre le sue uova, sotto gli occhi incantati dei piccolissimi spettatori. “Si sale” non avviene su un palco, ma in uno spazio raccolto, di modo che i bambini possano attorniare l’attrice, muoversi intorno a lei, osservare da vicino e toccare gli oggetti.

Lo spettacolo sarà preceduto alle ore 15 da un incontro a cura di Nati per leggere Liguria: una chiacchierata con le mamme e i papà sull’importanza della lettura in famiglia nei primi 1000 giorni di vita dei bambini.

“Pimpa Cappuccetto Rosso” in scena alla Sala Mercato il9 dicembre per la rassegna “Sabato a teatro”

Nelle prossime settimane sono ancora tante le occasioni per trascorrere un piacevole pomeriggio a teatro insieme ai bambini, a partire da Pimpa Cappuccetto Rosso (9 febbraio), per proseguire con Pinochhio Pinochio (16 febbraio) e La mia amica Nuvola Olga (23 febbraio). La rassegna si chiuderà con Peter Pan, nuova co-produzione con la Fondazione Teatro ragazzi e Giovani di Torino per la regia di Giorgio Scaramuzzino, in scena il 16 marzo alla Sala Mercato e il 23 marzo al Teatro Duse.

Tutti gli spettacoli sono preceduti alle ore 15 da laboratori tematici a cura dell’Eco-negozio La formica, mentre le schede con i suggerimenti di lettura consegnate ai genitori sono redatte dalla Rivista Andersen.

Per info

010 6592 220  teatronazionalegenova.it

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento