“Profummo dei Baxaicò”: il programma della tre-giorni dedicata alla valorizzazione dell’oro verde

Di il Maggio 15, 2019

GENOVA – Il quartiere di Genova-Prà ospiterà la ventiduesima edizione della manifestazione “Profummo de Baxaicò” (Profumo di basilico), in scena dal 17 al 19 maggio, il festival dedicato alla valorizzazione dell’ “oro verde” coltivato nelle serre di Pra’.

Saranno tre giorni di festa, tra stand gastronomici, musica, rievocazioni storiche, gara di pesto al mortaio, laboratori di cucina e molti altri appuntamenti dedicati a grandi e piccini. Il quartiere che ospita la manifestazione sarà coinvolto con aperture straordinarie dei negozi, che allestiranno vetrine a tema, e con la possibilità di fare un giro per le vie di Prà a bordo di un bus storico.

«Con questa manifestazione prosegue l’impegno della Camera di Commercio nel valorizzare il basilico come eccellenza della produzione agricola genovese, ma anche tutto quello che ruota intorno al basilico, a partire dal pesto, come veicolo eccezionale di promozione turistica; – afferma il Segretario Generale della Camera di Commercio di Genova, Maurizio Caviglia – grazie a “Profummo de Baxaicò” ricordiamo a tutti, turisti e residenti, che il basilico è nato a Genova-Prà»

Programma della manifestazione

Per i più piccoli, il festival inizierà già venerdì alle 14.00 con il Laboratorio creativo di illustrazione per i bambini, mentre alle 17.00 la presentazione dell’aperitivo al Profummo de Baxaicò a cura dell’istituto alberghiero Bergese, darà luogo al primo Basilico Party, con accompagnamento di piano bar a cura di Marco Effe. L’apertura degli stand gastronomici è fissata per le 19.00, e dalle 21.00 avrà inizio la serata danzante con balli caraibici, animazione e spettacoli.

La giornata di sabato si aprirà alle 10.00 con la presentazione di “C’è pesto per te – storia di un mito”, il libro dell’enogastronomo Umberto Curti, che dialogherà con il pubblico. Il fitto programma della giornata prevede poi finger food, dimostrazioni di pesto a mortaio per bambini e gara di pesto a mortaio per gli adulti. E ancora: Basilico Party, stand gastronomici, il concerto dei Trilli alle 21.00, per finire alle 23.30 con lo spettacolo pirotecnico “Pim pum pam… Pesto” in Fascia di Rispetto.

Domenica 19 maggio in via Fusinato gli stand di prodotti tipici artigianali e gastronomici saranno aperti già dalle 9.00, mentre alle 11.00 in Fascia di Rispetto attraccherà la nave-bus “Mare e Terra”, con un carico di basilico che sarà accompagnato da un corteo a tema attraverso le vie di Prà fino in piazza Sciesa. La giornata prosegue con gli stand gastronomici (dalle 12.00) e la premiazione della più bella vetrina a tema. Alle 17.00, presso la vecchia stazione,  in scena la “Sfilata di moda al Profummo de Baxaicò”, organizzata dalle boutiques di Prà, e poi ancora Basilico Party, aperitivo con l’istituto Bergese, piano bar e lo spettacolo di Simon Dietzche in concerto, con la partecipazione di Christian G.

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento