PORTO ANTICO, IN SCENA IL ROCK “ON THE ROAD” DEI NEGRITA

Di il Luglio 13, 2018
Angelo Mendula

Al via il Goa-Boa Festival all’Arena del Mare e la comicità di Ridere d’Agosto in Piazza delle Feste

 

GENOVA – Doppia serata al Porto Antico venerdì 13 luglio, con le due location di Genova Porto Antico EstateSpettacolo pronte a fare faville. All’Arena del Mare ritorna Goa-Boa Festival e ritornano i Negrita (QUI la nostra intervista alla band), band toscana che in passato ha conquistato il pubblico genovese con il suo rock travolgente. In Piazza delle Feste prosegue la rassegna del Teatro Garage “Ridere d’Agosto… ma anche prima” con Antonio Ornano.

 

Amanti del live, i Negrita si confermano come una delle rock band più importanti e influenti del panorama italiano e dal vivo sono sempre la solita garanzia di energia e adrenalina. Dopo un periodo di crisi artistica che ha messo in discussione la vita del gruppo, i Negrita sono da pochi mesi ritornati sulla scena con Desert Yacht Club, decimo album in studio della band che contiene undici brani inediti – tra i quali Adios Paranoia che ha anticipato l’uscita del disco – composti nel deserto di Joshua Tree in California. Un album che parla al futuro, ma con un occhio rivolto al passato, dove le sonorità rock tipiche del gruppo si intrecciano a nuovi stili come il country, il funky, il reggae ma anche noise ed elettronica. Ad aprire la serata ci sarà KIOL, talento torinese che a soli 20 anni ha aperto il tour di artisti internazionali come Natalie Imbruglia, Sarah Darling, Tom Speight ed Into the ark.

 

Echeggerà invece delle risate incontenibili del pubblico Piazza delle Feste con lo show di uno dei comici genovesi più amati. Da sempre membro dei Bruciabaracche, questa volta Antonio Ornano si presenta con la sua amara ironia come unico protagonista di “Antology”, lo spettacolo che propone il meglio dei suoi personaggi: dall’amante degli animali, al life coach, al muratore di Renzo Piano. Il Goa-Boa Festival riprende venerdì 20 luglio con quattro appuntamenti sulle strade della musica più giovane a cominciare da Motta (20 luglio) fresco vincitore del Premio Tenco che sarà accompagnato da Ministri, Pinguini Tattici Nucleari, Makai e Viito. A seguire sabato 21 luglio Caparezza incendierà l’Arena del Mare con il suo nuovo tour, insieme a Mudimbi e Voina, mentre domenica 22 luglio la musica rap sarà protagonista con Tedua, Frah Quintale, Achille Lauro e l’aftershow di Myss Keta. Conclusione mercoledì 25 luglio con uno dei cantautori più acclamati del momento, Coez insieme al duo Coma_Cose e Francesco De Leo. 

 

(C.S.)

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento