Penultimo titolo per Sabato a teatro, “La mia amica Nuvola Olga” alla Sala Mercato

Di il Febbraio 22, 2019
Marina Mazzoli

GENOVA – E se la nostra amica immaginaria fosse una nuvoletta che ci porta alla scoperta delle meraviglie della natura? È questa l’idea su cui si basa lo spettacolo “La mia amica Nuvola Olga”, dedicato a uno dei primi personaggi creati da Nicoletta Costa, autrice e illustratrice per ragazzi tra le più amate in Italia. Diretto da Giorgio Scaramuzzino e interpretato da Gabriella Picciau, lo spettacolo è in programma sabato 23 febbraio alle ore 16 nella Sala Mercato, nell’ambito della rassegna di teatro ragazzi del Teatro Nazionale di Genova.

 

 

“La mia amica Nuvola Olga” (foto di Marina Mazzoli)

Allegra e spensierata, Olga gioca con la luna e con il sole, danza con il vento, si lancia sull’arcobaleno come su un grande scivolo. Ma la sua caratteristica principale è di essere una nuvoletta a cui scappa spesso… la pioggia!! Naturalmente la fa dove capita, creando ogni volta situazioni buffe e divertenti. A fare compagnia ad Olga c’è l’uccellino Ugo, e poi c’è Lucia, una bambina che l’ha adottata e la considera la sua amica del cuore. Ogni sera, di nascosto dalla mamma, Lucia e il suo gatto Pelliccia aspettano Olga per vivere insieme avventure incredibili (e dal cuore ecologista). Accompagnata dalle musiche originali di Paolo Silvestri, Gabriella Picciau, dà vita contemporaneamente a tutti i personaggi con l’ausilio di teneri pupazzi.

 

 

“La mia amica Nuvola Olga” sarà preceduto alle ore 15 da un laboratorio tematico a cura dell’Eco-negozio La Formica, mentre ai genitori sarà consegnata una scheda con suggerimenti di lettura a cura della redazione di Andersen.

Dopo una breve pausa, la rassegna Sabato a teatro si chiuderà con “Peter Pan”, nuova co-produzione con la Fondazione Teatro ragazzi e Giovani di Torino per la regia di Giorgio Scaramuzzino, in scena il 16 marzo alla Sala Mercato e il 23 marzo al Teatro Duse.

Per info

Inizio spettacoli ore 16.

010 6592 220  teatronazionalegenova.it

Prenotazione laboratorio al numero 0106592220

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento