Maurizio Pollini al pianoforte per il decimo concerto GOG

Di il Gennaio 10, 2019

GENOVA – Doppio appuntamento con uno degli artisti più attesi della Stagione GOG 2018-2019.

Per il decimo concerto, lunedì 14 gennaio al Teatro Carlo Felice alle ore 21.00, suonerà per la Giovine Orchestra Genovese lo straordinario pianista Maurizio Pollini che eseguirà un programma interamente dedicato a Beethoven.

 

 

Il nome di Maurizio Pollini evoca una carriera inestimabile, applaudita dal pubblico e dalla critica di ogni latitudine e di più generazioni. Da oltre cinquant’anni Pollini è protagonista presso tutti i maggiori centri musicali d’Europa, America e Giappone. Il suo repertorio si estende da Bach ai contemporanei. Molti sono i riconoscimenti che gli sono stati tributati: l’Ehrenring, consegnatogli dai Wiener Philharmoniker, il Goldenes Ehrenzeichen della città di Salisburgo, l’Ernst von Siemens Musikpreis di Monaco di Baviera, il Premio Una vita per la musica – Arthur Rubinstein ricevuto a Venezia, il Premio Arturo Benedetti Michelangeli del Festival di Brescia e Bergamo nonché, nell’estate 2004, la nomina di Artiste Étoile al Festival di Lucerna. L’intensa attività discografica è ugualmente riconosciuta e premiata: nel 2006 ha ricevuto l’Echo Klassik, lo Choc de la Musique e il Diapason d’Or.

 

 

Martedì 15 gennaio alle ore 12.00, presso la Sala del Munizioniere di Palazzo Ducale a Genova Maurizio Pollini terrà un incontro aperto al pubblico dove illustrerà la sua vita e la sua carriera che lo ha portato a trionfare alle competizioni internazionali più significative.

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento