LIBRI IN BAIA: L’EDITORIA IN FIERA A SESTRI LEVANTE

Di il ottobre 4, 2017
Sestri Levante

Reciprocità e scambio: queste le parole chiave di Lib – Libri in Baia, la fiera dell’editoria che si terrà questo weekend presso il centro congressi dell’Annunziata di Sestri Levante.

Di Debora Lambruschini

 

SESTRI LEVANTE (GE) – Sabato 7 e domenica 8 ottobre, la Baia del Silenzio ospiterà professionisti dell’editoria per due giorni di incontri, workshop, presentazioni a cui parteciperanno editori, scrittori, lettori, traduttori, agenti letterari, scuole di scrittura, giornalisti e blogger culturali.

 

Organizzato da Panesi edizioni con il patrocinio del Comune di Sestri Levante e di MediaTerraneo, l’evento si avvale anche della collaborazione di media partner quali Il Nuovo Levante, Radio Aldebaran e Critica Letteraria. La prima edizione di una fiera che mira a favorire l’incontro fra i diversi protagonisti del settore editoriale, coinvolgendo direttamente il pubblico anche mediante workshop ed eventi collaterali. Madrina dell’evento la scrittrice e sceneggiatrice Elisabetta Villaggio, che terrà anche un breve corso introduttivo alla scrittura di una sceneggiatura. Sullo sfondo della bellissima baia sestrese, un gruppo eterogeneo di scrittori italiani in dialogo con giornalisti e blogger culturali per presentare al pubblico le recenti pubblicazioni.

 

Francesco Grandis

Il primo appuntamento, sabato alle 14, con Francesco Grandis (in foto) che, in dialogo con Simone Parma, presenterà “Sulla strada giusta” (2015), ripubblicato quest’anno da Rizzoli; un passato da “programmatore nomade”, dal 2013 Grandis si dedica a tempo pieno alla scrittura e al racconto delle sue esperienze di vita e di viaggio, anche attraverso il sito wanderingwill.com. A seguire, l’incontro con la scrittrice Ilaria Scarioni, intervistata da Claudia Sanguineti a proposito del suo romanzo d’esordio, “Quello che mi manca per essere intera”, edito da Mondadori. Della scuderia Mondadori anche un altro ospite dell’evento, Alessandro Barbaglia, poeta e libraio, il cui romanzo d’esordio “La locanda dell’Ultima Solitudine” si è aggiudicato il terzo posto del Premio Bancarella, e che presenterà domenica pomeriggio intervistato da Debora Lambruschini.

 

Spazio anche alla saggistica, sabato pomeriggio, con lo scrittore Paolo Ragusa, autore di “Il potere del sì” e “Imparare a dire no”, entrambi editi da Rizzoli, di cui dialogherà insieme ad Alessandra Fontana. Ospiti molto attesi di questa prima edizione sono, infine, Sara Rattaro (domenica, presentata da Debora Lambruschini) e Marco Buticchi (domenica, incontro condotto da Daniela Tresconi): la scrittrice genovese, tradotta con successo anche all’estero e Premio Bancarella nel 2015, incontrerà i lettori per parlare del nuovo romanzo, “L’amore addosso” (Sperling & Kupfer); con oltre un milione di copie vendute, continue richieste e ristampe, Buticchi è di fatto un autore best seller e porta a LiB il suo Casa di Mare (Longanesi).

 

Non mancheranno eventi collaterali: lo spazio dedicato all’infanzia con un’area della fiera interamente pensata per i giovani lettori e curata da professionisti del settore tra cui lo staff della libreria “Il sentiero di Benjamin”, realtà locale molto attiva nella promozione della lettura per bambini e ragazzi, momenti di musica e gioco. E ancora, interessanti workshop di scrittura creativa, traduzione editoriale, laboratori tematici, tra cui “Dire quasi la stessa cosa” laboratorio organizzato da La Bottega dei Traduttori di Genova per osservare da vicino il lavoro di traduzione, tra aspetti teorici e pratici.

 

Una prima edizione (QUI il programma completo) che si preannuncia interessante, per un weekend all’insegna della cultura.


Per ulteriori informazioni:

Pagina Facebook

Sito Web

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Chiara Tasso e Chiara Gaddi. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento