“Le Vie dei Canti”: a Palazzo Ducale la musica popolare italiana

Di il settembre 20, 2017
GENOVA – Domenica 24 settembre, dalle ore 15.30 nella Sala del Munizioniere di Palazzo Ducale, si svolgerà la seconda edizione del Festival “Le vie dei canti”.
Le “Vie dei Canti”, organizzato dall’Associazione Culturale Gruppo Spontaneo Trallalero vedrà avvicendarsi su diversi palcoscenici concerti, danze, conferenze e incontri, su quello che quest’anno è l’argomento cui è dedicata questa seconda edizione: “la musica delle Parole”.
«Il Festival – afferma Laura Parodi, ideatrice insieme a Sandro Guerrini – è nato per continuare ad alimentare e percorrere quelle vie che fino a oggi hanno contribuito a scrivere un simbolico spartito musicale, che si può leggere sul nostro territorio dove sono state create significative reti di scambio culturale e umano».
Si inizierà alle 15.30 con “La musica delle Parole”: dall’Anonimo Genovese, al melodramma, alla ballata Conversazione con Anselmo Roveda, Lele Chiodi e Laura Parodi, sui percorsi linguistici in musica e la funzione e uso del dialetto nei canti e nelle fiabe di tradizione orale.
Si proseguirà alle 17 col concerto “Cento Ducati”: canti e musiche dell’Appennino modenese con “I Viulan”, uno dei gruppi più longevi e apprezzati del genere.
Il Festival proseguirà fino a dicembre, con vari appuntamenti in cui si potranno ascoltare alcuni fra i più longevi e rappresentativi gruppi di musica popolare italiana.

Per ulteriori informazioni:

www.leviedeicantifestival.it

(C.S.)

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Chiara Tasso e Chiara Gaddi. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Un Commento

  1. Pingback: La rassegna stampa del Festival | Le Vie dei Canti

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento