“La Sagra del Classico” alza il sipario su “Stradanuova Teatro Auditorium”

Di il ottobre 18, 2018

GENOVA – Nel cuore di via Garibaldi l’associazione Interno19 fa rinascere l’auditorium del piano terra di Palazzo Rosso, che diventa “Stradanuova Teatro Auditorium“, ospitando nelle prossime settimane ospita spettacoli, concerti e laboratori. Lo spettacolo che apre la stagione, venerdì 19 ottobre (ore 20) è “La Sagra del Classico: tutta colpa di Troia”, di Andrea Begnini, Alessandro Bergallo e Alessandro Barbini.

 

Comicity Lab Avanzato

Se hai già qualche esperienza teatrale, stasera alle 20.00 vieni a fare una PROVA GRATUITA del laboratorio avanzato di recitazione comica! Prenota il tuo posto info@teatrostradanuova.itTi aspettiamo in Stradanuova Teatro Auditorium!😉

Publiée par Stradanuova Teatro Auditorium sur Mercredi 17 octobre 2018

 

“La sagra del Classico” è un format appositamente pensato per Stradanuova, uno spettacolo che destruttura  i grandi classici della letteratura. «Sagra del raviolo fritto – scrivono gli autori – dell’asado, della bruschetta, sagra del totano ripieno… perfino sagra delle sagre, ma una sagra dell’Odissea, di Amleto, di Cappuccetto Rosso, dei grandi classici della letteratura, del teatro, del cinema e dell’arte non c’è». Alessandro Bergallo e Alessandro Barbini sono i cuochi di una sagra speciale: «la sagra diventa il luogo della condivisione della storia – proseguono – capace di radunare a sé un pubblico affamato di socialità e cultura, di coinvolgerlo, attraverso il racconto delle gesta di eroi classici con cui mettere in scena, a suon di risate, la ri-narrazione dell’attualità». Dall’Iliade, passando per l’Odissea, fino a giungere all’Eneide: “La sagra del Classico”, con l’atmosfera della festa popolare, apre un canale di narrazione comica.

 

In occasione del debutto del primo spettacolo in cartellone nella Stagione Autunno/Inverno 2018 di Stradanuova, viene inaugurato il nuovo spazio, il rinnovato palcoscenico e verranno presentate le tante attività di Stradanuova Teatro Auditorium. Precede lo spettacolo un rinfresco e un brindisi. “La Sagra del Classico: tutta colpa di Troia” va in scena anche domenica 20 ottobre, sempre alle 20.45. Lo spettacolo, produzione di Teatro Bloser e Incadenza, è con Alessandro Bergallo, Alessandro Barbini e Mariella Speranza. Biglietti a 10€ e 15€ (disponibili QUI) o al botteghino, aperto dalle 18.

Su Giulio Oglietti

Cresciuto tra la nebbia e le risaie del Monferrato, è a Genova dal 2013. Laureato in Scienze Politiche e laureando in Informazione ed editoria, inizia il tirocinio a GOA a luglio 2017, dove rimane come collaboratore da novembre dello stesso anno. Metodico e curioso, è determinato a diventare giornalista.

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento