La Risonanza di Bonizzoni al Carlo Felice con le cantate di Händel

Di il Dicembre 17, 2018

GENOVA – La Stagione GOG Giovine Orchestra Genovese 2018/2019 arriva al suo nono concerto.

Il 17 dicembre al Teatro Carlo Felice alle ore 21.00 vede il ritorno dopo 2 anni dell’orchestra La Risonanza, fondata e diretta in veste di cembalista da Fabio Bonizzoni.

La soprano Raffaella Milanesi

In questo concerto tutto Händeliano i musicisti si avvarranno della collaborazione della soprano Raffaella Milanesi. La Risonanza, diretta da Fabio Bonizzoni, e il soprano Raffaella Milanesi interpretano tre delle circa venti Cantate in lingua italiana scritte da Händel durante il periodo trascorso in Italia fra il 1706 e il 1709.

Nel “bel paese” il “caro Sassone eccellente suonatore di cembalo e compositore di musica”, come fu definito dallo storico settecentesco Francesco Valesio, scrisse molte cantate in stile pastorale.

Fra le maggiori orchestre italiane su strumenti originali, la Risonanza è stata fondata nel 1995 da Fabio Bonizzoni. Negli ultimi anni ha rivolto l’attenzione al primo Settecento: la registrazione integrale delle cantate italiane di Händel è stata definita dal mensile Gramophone come “il miglior progetto discografico händeliano del decennio”.

Per info

Uffici G.O.G. Galleria Mazzini, 1/1° dal lunedì al venerdì 10 – 16

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento