La giovane violinista Esther Yoo al Carlo Felice per GOG

Di il Gennaio 25, 2019

GENOVA – Prosegue la Stagione 2018-2019 della Giovine Orchestra Genovese, lunedì 28 gennaio al Teatro Carlo Felice alle ore 21 si terrà il dodicesimo concerto che vede un ritorno dopo 3 anni di assenza dell’orchestra Nordwestdeutsche Philharmonie che sotto la direzione di Yves Abel si avvarrà della collaborazione della straordinaria violinista Esther Yoo.

Nordwestdeutsche Philharmonie

Insieme presenteranno un programma sinfonico dedicato a Beethoven e Čajkovskij. In occasione del suo debutto con la Philharmonia Orchestra nel 2016, Esther Yoo è stata così lodata da The Telegraph: “Può il mondo accogliere ancora un’ulteriore, brillante, giovane violinista? Sì, se quella violinista è Esther Yoo”.

La giovane artista si è imposta all’attenzione internazionale nel 2010 quando a sedici anni è diventata la più giovane vincitrice del concorso internazionale di violino Jean Sibelius, traguardo che ha raggiunto anche al Queen Elisabeth. Con la Nordwestdeutsche Philharmonie, orchestra fondata nel 1950 e residente a Herford, nella Renania Settentrionale – Vestfalia, diretta da Yves Abel, Esther Yoo interpreta il Concerto per violino e orchestra di Čajkovskij.

Per info

Uffici G.O.G. Galleria Mazzini, 1/1° dal lunedì al venerdì 10 – 16

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento