Importanti modifiche alla viabilità in via Fiume: tutte le variazioni

Di il Maggio 16, 2019

GENOVA – A partire da venerdì 17 maggio, e per tutta la prossima settimana, sono in programma interventi straordinari agli impianti di condizionamento del grattacielo Confindustria ex Telecom in via Fiume per la realizzazione dei quali è necessario l’utilizzo di una gru dal forte impatto.

L’assessorato alla mobilità del Comune di Genova ha quindi previsto, dalle ore 20.00 di venerdì 17 alle ore 24.00 di venerdì 24 maggio 2019, le seguenti misure:

– nel tratto compreso tra via Edmondo de Amicis e via S. Vincenzo è istituito il divieto di sosta e il divieto di circolazione ad eccezione dei veicoli impiegati nelle lavorazioni. I veicoli diretti a via Fiume, provenienti da via De Amicis, potranno svoltare a destra dopo la prima isola spartitraffico situata in piazza Verdi provenendo da via De Amicis;

– nel tratto compreso tra via San Vincenzo e via Colombo, istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata del veicolo per gli inadempienti, ad eccezione dei veicoli impiegati nelle lavorazioni;

– durante le fasi di allestimento e disallestimento della gru, istituzione del divieto di transito per i veicoli che da via Fiume sono diretti in via San Vincenzo. Contestualmente i veicoli che debbono accedere alle proprietà laterali di via San Vincenzo, in via Ricci (tratto compreso tra via Tollot e via San Vincenzo) e in vico del Corallo, dovranno transitare da via Ricci-Tollot, transito che sarà regolamentato da agenti della Polizia Locale e/o movieri; – il capolinea della linea AMT situato nel tratto tra viale Thaon di Revel e piazza Verdi, durante le lavorazioni viene spostato in via Fiume nel tratto di strada compreso tra via Cadorna e viale Thaon di Revel.

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento