Il Parco di Villa Pallavicini è il più bello d’Italia

Di il luglio 6, 2017

Villa Durazzo Pallavicini a Genova Pegli ha vinto la XV edizione del concorso “Il Parco più bello”, categoria “Parchi Pubblici”, con la seguente motivazione:

Il parco della villa Pallavicini a Pegli che il marchese Ignazio fece realizzare da Michele Canzio costituisce una delle più alte espressioni di giardino romantico ottocentesco, con un preciso impianto scenico studiato come un’opera teatrale ripartita in atti, con un prologo e un epilogo. Recentemente restituito all’aspetto originario grazie all’impegno del Comune di Genova attraverso un imponente e attento restauro che ha portato alla ricomposizione delle scene vegetali e alla ricostruzione dei percorsi (nell’ambito di un programma che ha consentito la fruizione di altri parchi urbani) si segnala per l’attento e oculato piano di gestione – affidato a un raggruppamento temporaneo di imprese comprendente al suo interno professionalità di alto livello che da tempo si occupano del recupero del parco – che prevede, in collaborazione con l’Amministrazione, la manutenzione ordinaria del patrimonio esistente e il recupero di architetture e arredi che non sono stati ancora oggetto di restauro.

Il premio verrà consegnato il 7 luglio prossimo.

“Il Parco più Bello” da oltre quindici anni seleziona i parchi e i giardini pubblici e privati visitabili per promuovere a livello nazionale e internazionale un “turismo verde” di qualità che permetta al grande pubblico di scoprire questo prezioso patrimonio ad oggi ancora poco conosciuto. Il network “Il Parco più Bello d’Italia”, che conta oltre 1000 luoghi incantevoli in tutta Italia, è attivo con tutte le informazioni di visita, eventi e molto altro, nella guida onlinewww.ilparcopiubello.it e sulle pagine Facebook Twitter 

INFO:
tel. 010 8531544

 

I prossimi appuntamenti al Parco

  • 8 luglio, ore 10
    I significati esotericomassonici del parco
    Incontro e percorso per svelare un percorso di iniziazione massonica unico.
    Durata 4 ore e mezza.
    Costo: € 25 adulti, € 15 minori di 18 anni.
    Su prenotazione

 

 

(C.S.)

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Chiara Tasso e Chiara Gaddi. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

2 Commenti

  1. Pingback: PARCO VILLA PALLAVICINI: È RECORD DI VISITE | Goa Magazine

  2. Pingback: Il weekend di Villa Pallavicini, tra esoterismo e teatro | Goa Magazine

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento