Il dramma del crollo su tela nella mostra di Bernocco

Di il Gennaio 10, 2019

GENOVA – La mostra “Genova 14 agosto 2018” di Nino Bernocco arriva a Palazzo Tursi con l’inaugurazione giovedì 10 gennaio 2019 alle ore 17 nell’atrio dello stabile dove le opere verranno presentate al pubblico.

L’artista genovese fissa, in un racconto espresso nei suoi oli su tela, i sentimenti provati nel momento drammatico della caduta di ponte Morandi, traendo ispirazione dalle immagini e dagli articoli pubblicati sui media.

Al vernissage saranno presenti, con l’artista, la consigliera comunale Marta Brusoni, in rappresentanza del Comune di Genova, lo scrittore Silvio Ferrari, il musicista e pittore Nevio Zanardi, che ha composto, per l’occasione, una melodia le cui note accompagneranno l’evento.

La mostra, già ospitata dal 15 al 29 ottobre 2018 nel Centro Civico Buranello nel quartiere di Sampierdarena, resterà allestita dal 10 al 24 gennaio 2019 nell’atrio di Palazzo Tursi in via Garibaldi 9.

NINO BERNOCCO – Genova, 4 dicembre 1948

Frequenta l’Accademia Ligustica di Belle arti dal 1970 al 1975 sotto la direzione di Gianfranco Bruno. Nel 1986 il Presidente della Repubblica Giuseppe Cossiga gli conferisce l’onorificenza di Cavalier al Merito della Repubblica Italiana per meriti artistici. Nel 2010 il sindaco di Deiva Marina gli consegna le chiavi della città.

Nel 2010 Palazzo Ducale, in sala Liguria, ospita la rassegna Il labirinto dell’immagine con le sue opere a olio su tela, cartone o tavola per celebrare i suoi 50 anni di percorso artistico.

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento