GENOVA E’ SCESA IN PIAZZA PER LA CONSAPEVOLEZZA DELL’AUTISMO

Di il aprile 3, 2017
Giornata consapevolezza autismo

Anche quest’anno le associazioni di volontariato si sono mobilitate per tenere alta l’attenzione su una patologia che colpisce ogni anno decine di milioni di persone nel mondo. Guarda la galleria fotografica di Emilio Scappini

GENOVA – Ieri è stata proclamata la Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo con l’obiettivo di richiamare l’attenzione del mondo sull’autismo, un disturbo pervasivo dello sviluppo che colpisce decine di milioni di persone. La giornata quest’anno è dedicata al tema: “Verso l’autonomia e l’autodeterminazione”. A livello mondiale sono state organizzate diverse iniziative di sensibilizzazione e informazione. Il colore simbolo della giornata è il Blu.

Per celebrare la ricorrenza a Genova Angsa ha organizzato una festa in piazza De Ferrari in collaborazione con il Comune di Genova, il Celivo e le Associazioni Gruppo Asperger e Il Leccio. L’evento ha il patrocinio della Regione Liguria. Una giornata di musica e balli per sensibilizzare la cittadinanza e far conoscere l’Autismo e le associazioni del territorio che promuovono i diritti delle persone con autismo.

In particolare, nel pomeriggio si sono esibiti: Coro Cantolibero diretto da Gianni Martini, The Last Age, MLADEN, Swingin Genova, Coro Mani Libere, Coro Brinella, Primordanza, Danza del ventre con Layali Sabah, Voci in piano: Sandra Sansalone, Gianluca Bellantone, Boris Valle, Puerto Plata Market, Rodders Garage Band. Flash mob di zumba a cura dei Blue Puzzles (un gruppo di genitori e amici che sostengono Angsa Liguria ballando la zumba) e lancio di palloncini blu alle 16,50! Con la partecipazione di Nicolò Pagliettini.

Per tutta la giornata, i volontari di Angsa Liguria hanno poi distribuito tutto il materiale informativo negli stand in piazza De Ferrari. Chi desidera sostenere le attività dell’Associazione può ancora richiedere tra diversi gadget (t-shirt della giornata dell’Autismo e oggetti di ceramica decorati da persone con autismo) e le uova di Pasqua Blu (uova di cioccolato al latte e fondente) per favorire la ricerca.

C. S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento