FRANCESCO RENGA CANTA L’AMORE ALL’ARENA DEL MARE

Di il luglio 17, 2017

 

Quaranta pezzi in scaletta per più di due ore di live: anticipato da una serie di concerti nei maggiori palasport d’Italia, l’atteso tour estivo di Francesco Renga approda a Genova domani, martedì 18 luglio, alle 21 all’Arena del Mare. Ospitato nell’ambito di Live in Genova 2017, la rassegna musicale targata Duemilagrandieventi, il cantautore friulano presenterà al pubblico genovese “Scriverò il tuo nome”, l’album pubblicato ad aprile 2016 per Sony Music, balzato subito ai vertici delle classifiche di vendita e certificato “Disco di Platino”.

 

La tappa al Porto Antico di Genova arriva dopo le cinque date nei palasport e fa parte del tour estivo che proseguirà fino a fine agosto. Il nome dell’amore è il centro di tutto e diventa leit motiv dello show che si svolge su un main stage A e su uno stage B che Francesco definisce “sala prove”, dedicato esclusivamente a un set acustico più intimo. Quasi 40 brani per più di due ore di live in cui Francesco Renga mette la sua voce al servizio delle parole e delle melodie. Alle sue spalle si alternano immagini di vita, istantanee, lancette che scandiscono il tempo e contributi live.

 

Durante il concerto sarà possibile riascoltare i più grandi successi che hanno reso Renga uno degli artisti italiani più apprezzati dal pubblico e i brani estratti dall’ultimo album “Scriverò il tuo nome”, tra cui i singoli “Guardami amore” e “Il bene”. La band che accompagnerà Francesco Renga è composta da Fulvio Arnoldi alla chitarra acustica/tastiere, Vincenzo Messina al piano/tastiere, Stefano Brandoni ed Heggy Vezzano alle chitarre, Phil Mer alla batteria e Gabriele Cannarozzo al basso.

 

Apertura cancelli ore 19. Biglietti disponibili su Ticketone. Per informazioni: www.duemilagrandieventi.it,www.francescorenga.it

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Chiara Tasso e Chiara Gaddi. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento