FORTE VENTO, STOP ALLE MOTO IN SOPRALEVATA E PARCHI CHIUSI

Di il Marzo 11, 2019

Diramata allerta per raffiche fino ai 100 km/h: le disposizioni comunali

GENOVA – Il centro meteorologico Arpal ha emanato l’avviso per vento settentrionale di burrasca forte che, dalla parte centrale della giornata odierna, porterà raffiche di 80-100 km/h specie sui crinali e agli sbocchi delle valli, oltre i 100 km/h sui rilievi più alti.

Mare molto mosso sotto costa, fino ad agitato al largo. Temporaneo aumento dell’instabilità nelle ore centrali e pomeridiane con possibili brevi e locali rovesci o temporali al più moderati, in particolare sul ponente regionale e sui rilievi del centro levante (zona A e sui rilievi delle zone BCE).

Disposizioni comunali

A seguito dell’avviso emesso dal Centro funzionale meteo-idrologico di Protezione civile della Regione Liguria entrano in vigore le ordinanze del Sindaco (n. 9/2016 e n. 60/2016), che dispongono alcune misure a tutela della pubblica incolumità:

divieto di transito ai motocicli, mezzi telonati e furgonati sulla sopraelevata “Aldo Moro” nella giornata di lunedì 11 marzo e fino a cessate esigenze;

chiusura al pubblico, oggi lunedì 11 marzo di giardini e parchi storici comunali. Al fine di consentire la prosecuzione delle attività e dei servizi pubblici che vengono svolti al loro interno (musei, impianti e locali per attività ludico/sportive, locali ad uso abitativo/associativo), sono individuati appositi percorsi in modo da permettere l’accesso ed il deflusso;

chiusura al pubblico nella giornata di lunedì 11 marzo di tutti i cimiteri presenti sul territorio del Comune di Genova.

Previsioni

Martedì 12 marzo 2019 – Fino al primo mattino ancora venti forti settentrionali su BCE con raffiche fino a 70-80 km/h, localmente forti altrove. Dalla tarda mattinata tendenza a rotazione dai quadranti meridionali e rinforzo fino a 40-50 km/h, anche rafficati sui capi esposti di A e sui rilievi di BDE. Mare in aumento fino a molto mosso.

Mercoledì 13 marzo 2019 – L’arrivo di una perturbazione accompagnata da un flusso sudoccindentale in quota determina deboli precipitazioni su C, in particolare nella prima parte della giornata. Venti localmente forti (40- 50 km/h) dai quadranti meridionali su BC, in graduale rotazione dai quadranti settentrionali moderati o localmente forti a partire da Ponente. Mare molto mosso, localmente agitato su C per onda da Sud-Ovest.

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento