Elezioni: corsi formativi con scrutatori e presidenti di seggio

Di il febbraio 19, 2018

GENOVA – In occasione delle elezioni del prossimo 4 marzo, il Comune di Genova organizza incontri formativi con scrutatori e presidenti di seggio.

 

Per la prima volta dopo più di dieci anni, si applicherà una nuova legge elettorale che prevede l’utilizzo di una nuova scheda e un nuovo metodo per votare.

Come avviene per ogni consultazione elettorale la Commissione Elettorale Comunale ha nominato 2644 scrutatori che insieme ai 669 presidenti di seggio nominati dalla Corte d’Appello di Genova svolgeranno l’incarico, garantendo il funzionamento dei seggi. Per assicurare la regolare composizione degli uffici elettorali di sezione, Comune e Corte d’Appello provvedono, ognuno per la propria competenza, a sostituire gli eventuali rinunciatari.

 

 

Anche per questo evento il Comune di Genova organizza, al Centro Civico Buranello di via Nicolò Daste 8 a Sampierdarena, incontri formativi per scrutatori e presidenti di seggio.

Venerdì 23 febbraio sono previste due sessioni, alle ore 14.30 e alle 16.30, rivolte agli scrutatori di seggio che svolgeranno l’incarico per la prima volta e non abbiano più di trent’anni. La partecipazione sarà comunque libera e aperta anche a chi ha svolto la stessa mansione durante elezioni precedenti. Nella prima sessione saranno inclusi gli scrutatori del Municipio II Centro Ovest chiamati a svolgere l’incarico anche per il rinnovo del Consiglio Municipale.

Sabato 24 febbraio, alle ore 8.30 e alle 10.30, si svolgeranno invece le sessioni dedicate alla formazione dei presidenti seggio; nella prima saranno inclusi i presidenti del Municipio II Centro Ovest chiamati a svolgere l’incarico anche per il rinnovo del Consiglio Municipale.

 

 

In considerazione della concomitanza delle Elezioni Politiche e delle Elezioni Municipali, le operazioni di spoglio per le 73 sezioni del Municipio II Centro Ovest cominceranno alle ore 14 di lunedì 5 marzo.

 

(C.S.)

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento