CON IL NASO ALL’INSÙ SOTTO IL CIELO GENOVESE: DOVE ANDARE A CACCIA DI STELLE

Di il Agosto 9, 2018

 

La Notte di San Lorenzo si sta avvicinando, tante proposte per viverla a Genova e provincia 

 

di Simona Cappelli

 

GENOVA – Il 10 agosto è alle porte e un cielo stellato è pronto a farci sognare e desiderare. Genova, grazie al suo variegato paesaggio tra prati, mare  alture e colline, offre una vastissima scelta su come vivere questa immancabile esperienza alla ricerca delle stelle cadenti anche nei giorni seguenti. Dalla mini crociera alle osservazioni astronomiche sui monti ai fuochi d’artificio, tante sono le idee per viverla al meglio.

 

SUL MARE

Mostra Van Gogh Alive- The Experience di Genova. Per gli amanti dell’arte e del mare, alle ore 20.30 dal Porto Antico partirà una mini crociera che attraverserà il promontorio di Portofino che proporrà il tour dal titolo: La notte stellata di Van Gogh. Un romantico e inedito modo di attraversare il cielo stellato. prenotazione obbligatoria

 

Il Porto Antico di Genova

Incantesimo sul mare. Sempre via mare dal Porto Antico si potrà scegliere di salire a bordo del battello Onda Azzurra del Consorzio Liguria via mare per il tour che partirà alle ore 21.30 e vi trasporterà fino al Golfo Paradiso tra aneddoti raccontati in un’atmosfera magica e suggestiva.

 

 

 

CENTRO CITTÀ

Genova delle stelle– L’evento, realizzato con Explora Genova partirà alle ore 21.00 da Via San Lorenzo, nel cuore del centro storico,  per andare alla scoperta dei segreti della città tramite l’obiettivo della macchina fotografica fino ad arrivare nella zona del Porto Antico da dove si scruterà il cielo.

 

Notte di San Lorenzo nella Cattedrale di Genova- Per chi volesse fare un’esperienza ancora più intensa, sempre nel centro della città potrà scegliere la visita guidata tra le opere d’arte che partirà alle ore 21.00 al museo Diocesano per culminare con la visione dalle Torri della Cattedrale di San Lorenzo. Prenotazione consigliata.

 

Cinema sotto le stelle- Il cinema all’aperto di Palazzo Ducale che proseguirà per tutto agosto, venerdì 10 agosto proporrà il film Loveless 

 

SUI MONTI

 

Veduta del parco del Monte Antola

Per gli spiriti più avventurieri che vogliono vivere la Notte di San Lorenzo sulle alture della città, il Monte Antola potrebbe essere la meta ideale. Per L’occasione sarà infatti possibile accedere di sera all’Osservatorio Regionale per effettuare osservazioni al telescopio. La vetta sarà raggiungibile tramite un bus navetta messo a disposizione da Atp Esercizio. Sabato 1 agosto, 2 sempre sul Monte Antola, si proseguirà con l’evento correlato, Con il Naso all’insù sull’Antola con partenza da Casa del Romano nel pomeriggio e nel pomeriggio e cena presso il Rifugio Parco Antola.

Stelle cadenti sui monti dell’Alta Via– Sempre rimanendo sulle alture, sabato 11 agosto, alle ore 19.30 si partirà presso rifugio di Prato Rotondo per poi di ritorno ammirare il cielo stellato dal Parco Regionale del Beigua. Prenotazione consigliata

 

Notti delle stelle cadenti– All’osservatorio Astronomico del Righi, venerdì 10 e Sabato 11 si potranno ammirare le stelle d’estate.

 

Il cielo sopra la Madonna della Guardia–  sabato 11 agosto osservazioni astronomiche gratuite con telescopi a 804 metri di altezza. a seguire cena presso il Ristorante San Giorgio.

 

ALTRI EVENTI IN PROVINCIA

Festa patronale di San Lorenzo della Costa- Sopra Santa Margherita, la notte di San Lorenzo si festeggerà tra stand gastronomici, fuochi d’artificio, discoteca all’aperto e la “Sparata dei Mortaletti”.

 

Notte delle stelle cadenti sulla Terrazza di Voltri– dalle ore 21.30 serata Latina con Dj Tony.

 

Notte dei panettoni (Montebruno)- . A Montebruno, in Valtrebbia il 10 agosto si celebrerà con una degustazione di panettoni salati e dolci dell’Antico Forno di Carlo., il tutto sarà accompagnato dalla musica di Note Di Vise, Stefano Quarantelli e Musica Racconti Liguri.

 

Festa di San Lorenzo a Cogoleto.- Classiche bancarelle per le vie del paese e processione religiosa con partenza alle ore 20.30 dalla chiesa di Santa Maria Maggiore, a conclusione Fuochi d’artificio.

 

Polvere di stelle al Passo della Biscia- sabato 11 agosto cena tipica presso l’Agriturismo Villa Rosa ad Arzeno (Ne)  e a seguire osservazioni astronomiche nel Parco dell’Aveto con spostamento in auto nel Parco del Biscia . Iscrizione obbligatoria

 

 

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento