Claire Fontane e l’utopia di Serge Latouche, tutti gli eventi targati Palazzo Ducale

Di il Marzo 15, 2019

GENOVA – Palazzo Ducale a Genova si prepara alla X edizione de “la Storia in Piazza” con gli appuntamenti introduttivi, insieme a tanti eventi durante la settimana.

Genova: nascita del capitalismo finanziario, tra storia e contemporaneità

15 marzo 2019, ore 18 – Munizioniere

La tavola rotonda prende spunto dalla mostra La borsa e la vita del collettivo Claire Fontaine e propone un dialogo trasversale e interdisciplinare che, partendo da riflessioni sulle origini delle ricchezze dei genovesi del XVI secolo e dal loro utilizzo nell’acquisto di beni collegati al mondo dell’arte, arriva a discutere della complessa relazione tra ricchezza e contemporaneità artistica, tra produzione artistica e sua mercificazione, tra finanza e collezionismo.

A cura di Luca Beltrametti, partecipano Maria Stella Rollandi, Claudia Bergamaschi, Arianna Carossa, Ernesto Lanzillo e Anna Daneri.

Allenare alla vita. Non mollare nel tiro alla fune con i nostri figli

17 marzo, ore 16 – Sala del Maggior Consiglio

Incontro con Alberto Pellai, ultimo appuntamento dell’Università dei Genitori – VIII edizione.

Il pensiero unico non travolge le vecchie categorie destra/sinistra? – Eugenio Capozzi dialoga con Claudia Mancina

18 marzo 2019, ore 17.45 – Sala del Minor Consiglio

Nel secondo appuntamento di Destra e sinistra, Tramonto o eclisse? a cura di Dino Cofrancesco, un dialogo tra Eugenio Capozzi, professore di storia contemporanea presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli e Claudia Mancina, già docente di Etica all’Università La Sapienza di Roma, studiosa di filosofia morale e politica, bioetica, etica femminista.

Come si fa a collaborare tra cittadini e istituzioni?

19 marzo, ore 16 – Sala Camino

Partecipazione alla gestione dei beni comuni attraverso l’amministrazione condivisa, corso UniAuser Anno Accademico 2018-2019.

Il giovane Karl Marx – la Storia in Piazza al Cinema Sivori

19 marzo, ore 16.15- 18.45-21 – Sala Filmclub, Cinema Sivori 

Prosegue la rassegna cinematografica a cura di Marco Salotti e realizzata in collaborazione con Circuito Cinema Genova.

La nuova Europa: un nuovo umanesimo tra arte e memoria

19 marzo, ore 16.30 – Sala Liguria 

Premiazione del Concorso per giovani artisti indetto da ILSREC, con il premio intitolato a Luciano Bolis, partigiano Medaglia d’argento al V.M., europeista, fondatore dell’Istituto.

L’ultimo Sapiens. Viaggio al termine della nostra specie

19 marzo, ore 17.45 – Sala del Minor Consiglio

Presentazione del libro di Gianfranco Pacchioni, con Andrea Levi. A cura del Centro Culturale Primo Levi.

Utopia e entropia – Serge Latouche

20 marzo 2019, ore 17.45 – Sala del Maggior Consiglio

La X edizione de “la Storia in Piazza” si apre in anteprima con Serge Latouche, economista e filosofo francese, professore emerito in Scienze Economiche all’Università di Paris-Sud Orsay. A partire da Utopia , il tema dell’edizione di quest’anno de la Storia in Piazza, Latouche propone una riflessione sulle utopie e distopie in rapporto alla decrescita, per arrivare a un futuro auspicabile e sostenibile.

European Day of Artistic Creativity

21 marzo, dalle ore 14.30 – Sala Camino

Incontri, percorsi guidati e proiezioni dedicate alla Street Art nell’ambito di genovacreativa.

Il virtuosismo della prospettiva: Ambasciatori di Hans Holbein – Stefano Zuffi

21 marzo 2019, ore 21 – Sala del Maggior Consiglio

Il dipinto di Hans Holbein ad un primo sguardo inganna per la sua apparente staticità e monotonia, ma a ben vedere rivela una ricchezza di dettagli e di significati formidabile.
Stefano Zuffi presenta uno dei capolavori assoluti di abilità tecnica e di rimandi ermetici, realizzato nel 1533 e considerato da sempre un modello di virtuosismo nello studio della prospettiva.

I Capolavori raccontati, a cura di Marco Carminati.

Visita al caveau della Banca d’Italia

22 marzo, ore 12 – Banca d’Italia

Introduzione alla storia bancarie di Genova tra XIX e XX secolo, nell’ambito degli eventi collaterali alla mostra La borsa e la vita di Claire Fontaine.

Spettatori? L’attesa di un ponte – anteprima di Dialoghi d’Arte 2019

22 marzo 2019, ore 21 – Sala del Minor Consiglio

Un dialogo su quello che accade tra la città e quello che è diventato il suo ponte simbolo. Attraverso il punto di vista di uno psicologo e di un antropologo, accompagnati da letture di testi scelti, ci chiederemo che cosa accade quando di fronte a uno stato di eccezione diventiamo spettatori. Intervengono Alessandro Simonicca e Alfredo Verde, modera Andrea Canziani.

L’incontro anticipa l’edizione 2019 di Dialoghi d’Arte, che si svolgerà dal 2 al 5 maggio a Noli, per approfondimenti www.dialoghidarte.it

Il Novecento e le Nazioni

23 e 24 marzo – Sala del Maggior Consiglio

Primo dei due weekend dedicati alla musica del secolo scorso e realizzati in collaborazione con GOG Giovine Orchestra Genovese.

C.S.


Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento