Begnini e Bergallo approdano a Il Sipario Strappato insieme alla Mandala Dance Company

Di il Marzo 18, 2019
Donato Aquaro

ARENZANO (GE) – La stagione teatrale de Il Sipario Strappato di Arenzano prosegue, altri due spettacoli in programma per il prossimo fine settimana.

“Amleto… questo è il problema”

Venerdì 22 marzo alle ore 21 va in scena “Amleto… questo è il problema” di e con Andrea Begnini e Alessandro Bergallo, in collaborazione alla messa in scena di Mariella Speranza. Lo spettacolo è prodotto da Incadenza e Teatro Bloser.

Amleto e l’inseparabile teschio Yorick sono una coppia artistica immortale e come tutte le coppie di fatto vivono di amorevoli battibecchi quotidiani. Amleto, però, ha un carattere controverso e il suo dibattersi non rende le cose facili. Nel tentativo di spezzare l’ inesorabile  destino che  li lega da sempre e per sempre, per la prima volta metteranno in scena una rappresentazione del tutto nuova: sarà il pubblico a recitare  i momenti più drammatici del capolavoro Shakespeariano sotto la divertente conduzione e regia dello stesso Amleto. Un vero e proprio evento di condivisione in cui il pubblico partecipa alla preparazione della messa in scena predisposto da Amleto per rappresentare la sua stessa tragedia di fronte alla madre e allo zio, ritenuti responsabili della morte del padre. Intanto Yorick, vero e proprio alter ego di Amleto, seminerà quel dubbio esistenziale che, oggi, prende il nome proprio di “dubbio amletico”. Uno spettacolo divertente, coinvolgente e divulgativo per tutti. “Amleto.. questo è il problema” fa parte di un progetto più ampio denominato “La sagra del classico”, nato con lo scopo di reinterpretare i grandi classici della tradizione teatrale, letteraria e cinematografica in forma di festa popolare, allo scopo di raggiungere il grande pubblico, coinvolgendolo nella festosa e divertente messa in scena della rappresentazione.

Mandala Dance Company in “Crossover”

Sabato 23 marzo alle ore 21 è il turno della Mandala Dance Company in “Crossover”. Il concept, la coreografia e la regia sono a cura di Paola Sorressa. Sul palco i danzatori Elisabetta Cipriani, Paola Foresi, Elisa Lauria, Arianna Limina, Daniel Pace, Chiara Tedeschi.

“Crossover” indaga l’incontro di energie e corpi in spazi pieni che lasciano vuoti da colmare. Ciascuno vive seguendo le proprie regole apparentemente immutabili che per bisogno di autoaffermazione vorrebbe imporre agli altri, ma l’incontro con le altrui regole provoca una situazione di pressione. L’opportunità positiva che ne deriva, se accolta, porta a comportamenti adattivi, di condivisione, di inglobamento, fino alla possibile trascendenza: questa la natura umana.

Per info

3396539121, www.ilsipariostrappato.it

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento