Aspettando i Sognautori, gli spettacoli del Teatro dell’Ortica

Di il Maggio 14, 2019

GENOVA – Anche questa settimana un doppio appuntamento con gli spettacoli del Teatro dell’Ortica.

Venerdì 17 maggio, alle ore 21, presso il Centro Sottostrada di San Martino, in salita superiore della Noce 41r, Mirco Bonomi e Antonio Carletti saranno in scena con il loro “1969 Piazza Fontana”, la storia della prima grande strage del nostro paese, raccontata attraverso la cronaca e le storie delle vittime, tra storia ufficiale e quella anti-istituzionale. Lo spettacolo è gratuito.

Domenica 19, alle ore 17 presso il Teatro Garage di via Paggi 43b a San Fruttuoso, torna in scena lo spettacolo per bambini “Andiamo dal Mago di Oz!”, per la regia di Elisabetta Rossi.

Tutto questo in attesa della due giorni dedicata alla musica d’autore, “I Sognautori”, la rassegna musicale giunta alla V edizione e che quest’anno andrà in scena sul palco del Teatro dell’Ortica di via Allende 48 con Marcello Parrili, Vico dietro il coro, Ruben, Max Manfredi, Rosacustica, Marco Stella, Geddo, Banda Putiferio. Le due serate saranno il 24 e 25 maggio.

Nel frattempo, è iniziato il crowdfunding per il Festival Teatrale dell’Acquedotto, al cui inizio manca davvero pochissimo; l’anteprima, infatti, sarà l’8 giugno presso gli spazi dell’ex manicomio di Quarto, con una giornata dedicata: alle 17.30 l’incontro pubblico dal titolo “Basaglia e la rivoluzione incompiuta”, e alle 21.30 tornerà in scena lo spettacolo “Sintomatologia dell’esistenza, un dsm per medici e poeti”.

C.S.

Su Redazione

Il direttore responsabile di GOA Magazine è Tomaso Torre. La redazione è composta da Claudio Cabona, Giovanna Ghiglione e Giulio Oglietti. Le foto sono a cura di Emilio Scappini. Il progetto grafico è affidato a Matteo Palmieri e a Massimiliano Bozzano. La produzione e il coordinamento sono a cura di Manuela Biagini

Devi accedere per lasciare un commento Login

Lascia un commento